Ludogorets – Roma canale in chiaro Streaming Gratis Diretta Live Tv ( Dove vederla Sky o Dzan )

Giovedì 8 settembre seguirà Ludogorets-AS Roma alle 18.45 in TV su Sky e DAZN o sui vostri dispositivi mobili con Sky Go o Now TV. Per la Roma, che si trova in Bulgaria senza l’attaccante Patrik Schick, è possibile guardare la partita anche online con Diretta.it. Tuttavia, non bisogna guardare Ludogorets-Roma su siti di streaming illegali come Hesgoal, Rojadirecta, Socceron e Vipleague perché non sono legali. La Roma ha avuto un buon record contro le squadre bulgare negli ultimi anni, ma non bisogna sottovalutare il Ludogorets perché l’anno scorso gli italiani hanno perso in casa contro il Bodo Glimt (precedentemente noto come Bodø/Glimt) dell’Eliteserien norvegese.

Inizia la fase a gironi dell’Europa League per la Roma, che vede i favori del pronostico in questa partita contro il Ludogorets. Le due squadre si affronteranno giovedì 8 settembre alle 18.45 alla Huvepharma Arena di Razgrad, in Bulgaria. Dopo aver arricchito il palmares internazionale della Roma, l’uomo di coppa Mourinho inizia la sua corsa a caccia del bis. Il girone con i bulgari, l’Helsinki e il Betis non dovrebbe avere troppe difficoltà. L’obiettivo è come primi per evitare di giocare gli ottavi di finale e passare direttamente agli ottavi di finale.

Il cammino verso la fase a gironi non è stato facile per i ragazzi del Ludogorets, che hanno dovuto affrontare un equilibrato spareggio contro lo Zalgiris per raggiungere l’Europa. La squadra bulgara si è imposta con una vittoria aggregata per 4-3 tra andata e ritorno. La squadra guidata dal tecnico rumeno, Georgi Dermendzhiev, sa di dover affrontare una grande squadra come la Roma, ma spera di sorprenderla in casa come è successo al Bodo Glimt lo scorso anno. Nella Parva Liga, il campionato bulgaro, non c’è storia di successi. Mai meno di due gol a partita, 25 segnati e solo quattro subiti nelle prime sette uscite stagionali. È chiaro che quando si arriva in Europa la musica cambia e sarà necessario un grande sforzo difensivo anche per contenere l’attacco della Roma.

Il Ludogorets Razgrad, squadra bulgara, da quando è arrivato ai playoff è sempre stato presente in Europa League e può vantare un record in questa competizione. Tuttavia, se si escludono i playoff, la squadra viene da 18 partite senza vittoria. Si tratta della striscia più lunga dalla nascita della competizione. Il Ludogorets ha pareggiato quattro partite e ne ha perse 14, passando dal dominio del proprio campionato alla comparsa internazionale. Di conseguenza, i bookmaker non danno al Ludogorets molte chance contro la Roma mercoledì. La speranza di vincere è che la coppia formata da Tekpetey e Tissera possa vincere la sfida con la Roma e vincere questa striscia negativa di risultati. Menzione d’onore anche per l’attaccante brasiliano Igor Thiago, classe 2001, che creare può pericoli entrando a partita in corso”.

Dopo un inizio di campagna di Serie A con tre vittorie, un pareggio e una sconfitta, la Roma ospiterà il Ludogorets Razgrad nella sua prima partita di Champions League della stagione. La difficoltà della squadra a trovare la via della rete è stata ben documentata, con il manager José Mourinho che ha criticato i suoi giocatori dopo il pareggio per 0-0 con l’Udinese prima della pausa internazionale. Tuttavia, la Roma è riuscita a riprendersi da questa sconfitta il Frosinone per 3-0 sabato. L’ingaggio di Paulo Dybala dal Palermo ha rinvigorito l’interesse dei tifosi per i giallorossi; tuttavia, ci vuole ben più di una finestra di trasferimento estiva per portare questa squadra in lizza per l’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.