“Abbiamo fatto una passeggiata in piazza, torneremo presto”, e poi sono scomparsi: Giuseppe, 15 anni, e Karol, 17 anni, sono dispersi da 5 giorni

A cinque giorni dalla scomparsa di Giuseppe Contini e Karol Canu, rispettivamente quindicenne e diciassettenne, il mistero continua. I due giovani avrebbero dovuto recarsi nella piazzetta di Olbia giovedì sera, come riferito dai genitori di Karol, ma dopo aver lasciato la casa dei minori, ogni traccia è scomparsa. Le famiglie, gli amici e le autorità si mobilitano, ma le critiche alle istituzioni si fanno sempre più forti.

Descrizioni dei Due Minori Scomparsi:

  • Giuseppe Contini (15 anni): Alto 1 metro e 80, peso 75 chili. Indossava jeans neri, felpa nera e rossa con cappuccio, scarpe nere e piumino nero.
  • Karol Canu (17 anni): Alto 1 metro e 72, peso 70 chili. Vestito completamente di nero con scarpe Nike.

L’associazione Blu Angels ha lanciato un appello urgente, evidenziando la serietà della situazione, specialmente per la salute di Karol che necessita di medicinali. La madre di Giuseppe ha raccontato gli ultimi momenti in cui ha visto suo figlio, sottolineando una telefonata sospetta che potrebbe essere legata all’uscita di Giuseppe.

L’Appello e le Critiche alle Istituzioni:

  • Entrambe le famiglie hanno chiesto maggior impegno nelle ricerche, sottolineando la giovane età dei ragazzi e la necessità di mobilitare tutte le risorse disponibili.
  • Il padre di Giuseppe ha evidenziato la mancanza di un adeguato dispiegamento di forze da parte delle autorità: “Le ricerche devono mobilitare tutti. Non vedo macchine delle forze dell’ordine, un elicottero, personale dei Vigili del fuoco. Bisogna cambiare passo.”
  • La madre di Karol ha lamentato il scarso interesse da parte del sindaco di Olbia, sottolineando la mancanza di dichiarazioni o supporto.

La scomparsa dei due giovani continua a destare preoccupazione nella comunità, mentre le famiglie cercano risposte e sollecitano una risposta più robusta da parte delle istituzioni.