“Ilary non era certo una santa, nessuno ci crede che andava a Milano solo per prendere un caffè”: Karina Cascella contro la Blasi

Karina Cascella, la 44enne esperta di gossip, non nasconde la sua frustrazione riguardo alle continue notizie sul divorzio di Ilary Blasi e Francesco Totti. In un acceso sfogo sui social, Karina critica l’attenzione eccessiva mediatica sulla separazione della celebre coppia.

“Ragazzi, va bene tutto, che è una coppia pubblica, sicuramente conosciuta, super conosciuta… Totti è un grandissimo calciatore, un campione, lei ha fatto il suo percorso televisivo, ma non è che stiamo parlando della regina Elisabetta e del consorte! Ma si può scrivere libri, serie tv, interviste tutti i giorni e ovunque: radio e tv. Per parlare del divorzio! Ci avete ucciso la salute, ci avete detto pure tra un po’ quanti peli della pelliccia sono caduti per terra, sul pavimento, durante il trasloco. Le borse, gli orologi… E basta!”, esordisce Karina.

La 44enne, non risparmiando critiche, aggiunge: “No, non è possibile, questa sembra che ha divorziato solo lei! Io poi dico, anche le persone che scrivono continuamente ‘brava, brava, brava’. Ma brava di cosa? Ma brava perché? Che ha fatto di così straordinario? Cioè, lui ha fatto quello che ha fatto, ma lei mica era una santa, eh! Anche perché non ci crede nessuno che andava a Milano a prendersi un caffè. Un po’ di amor proprio! Ora qualche soldarello te lo sei guadagnato con la serie tv, le interviste, avanti e indietro… E ora basta! Ci hai ucciso. Ci avete sfrantumato,” conclude Cascella nel suo sfogo contro l’incessante copertura mediatica del divorzio della celebre coppia.