Donna da’ fuoco alla casa dopo aver trovato un enorme ragno all’interno!

La donna, Alexcia Berry, è stata arrestata a Kansas City dopo che un residente ha inviato i filmati di sorveglianza alla polizia dando così modo agli agenti di poterla rintracciare.

Pare infatti che Alexcia Berry abbia ammesso alle autorità di aver dato fuoco alla casa, ma la colpa di questo gesto secondo le sue dichiarazioni sarebbe da attribuire ad un enorme ragno!

Una giustificazioni però che non riesce a stare in piedi secondo gli agenti dato che analizzando i rapporti, la casa in questione comparirebbe nella lista degli edifici più pericolosi di Kansas City e potrebbe inoltre essere stata utilizzata per attività di droga.

Le autorità avevano più volte provato a contattare i proprietari di casa senza però alcuna risposta, mentre un vicino pare abbia affermato di aver visto scoppiare diversi incendi all’interno dell’abitazione de di essere contento che le forze dell’ordine siano state in grado di arrestare la persona responsabile del recente incendio.

Dunque secondo l’accusa, non è chiaro se sia reale o no la storia sul tentativo di uccidere il ragno dentro casa, ma purtroppo per la donna ora dovrà scontare comunque una pena in carcere con l’accusa di aver appiccato un incendio doloso e per aver utilizzato la dimora per attività di droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *