Romina Power e Mara Venier, nonne in vacanza: estate dedicata alla famiglia

    0
    17

    E’ stata un’estate “formato famiglia” quella che hanno trascorso Mara Venier e Romina Power, due nonne super sprint che hanno dedicato gran parte del loro tempo libero agli affetti più cari. Mara, per ricaricare le pile in attesa della nuova stagione di “Domenica In”, è volata a Santo Domingo, dove il suo amore Nicola Carrara vive. Insieme a lei sono arrivati ai Caraibi anche il figlio Paolo Capponi, fresco di matrimonio con la compagna Valentina, e l’adorato nipotino Claudio (o Claudietto, come ama chiamarlo “nonna Mara!”).

    È proprio con il piccolo di casa che Mara si è divertita, come dimostrano i video condivisi sui social tra giochi e balletti tutti da ridere. Mara è davvero una nonna modello, anche se lei ama definirsi “nonna rock”: “Con mio nipote Giulio, che ha 16 anni, sono una nonna rock. Mia figlia è la migliore delle mamme possibili. È attenta, premurosa e anche giustamente severa. Io invece lo assecondo nelle sue piccole trasgressioni. Se un giorno non ha voglia di studiare non lo bacchetto.

    Anzi lo invito a godersi la giornata vivendosi le sue passioni. Mia figlia Elisabetta si arrabbia? Certo, ma appartiene al gioco delle parti. Le mamme educano e le nonne concedono. Nulla di più naturale”, ha detto in una recente intervista parlando del suo ruolo di nonna. E sul nipotino più piccolo, ha ammesso: “Con Claudietto, il piccolo di casa, mi sono completamente rimbambita. Pensa che a volte vado di nascosto al nido. Mi metto dietro al vetro solo per guardarlo giocare e saperlo felice”. E quando le si chiede se si sente più nonna o più zia, la zia d’Italia risponde senza esitazioni: “Zia. Ormai per tutti sono ‘zia Mara’. Una volta mi sono pure scocciata perché persino un settantenne mi ha chiamato zia. Ma come zia? Non esageriamo!”.

    Terminate le vacanze nel paradiso terrestre in cui si trova la dimora del marito, Mara tornerà a Roma per riprendere in mano la “sua” “Domenica In”, tra ospiti Vip e novità che terranno compagnia al pubblico per tutto il lungo inverno. L’estate che sta volgendo ormai al termine è stata anche per Romina molto importante: è infatti diventata nonna per la seconda volta. La figlia Cristel nel mese di agosto ha dato alla luce la sua secondogenita, Cassia, dopo l’arrivo di Kay, un anno fa.

    Nonostante la gioia immensa però, Romina recentemente ha ricordato con nostalgia gli anni passati, “quando le estati erano davvero felici”: ha condiviso sui social una foto di Ylenia, la primogenita, tragicamente scomparsa nel 1993, quando aveva 23 anni. “Molto tempo fa e in un posto lontano, quando ancora le estati erano lunghe e felici”, ha scritto Romina, affianco alla fotografia condivisa su Instagram. Moltissimi i messaggi di affetto arrivati dai suoi fan in tutto il mondo, che non hanno mai dimenticato Ylenia. La ragazza fu vista l’ultima volta a New Orleans, dove aveva conosciuto il trombettista di strada Alexander Masakela.

    Albert Cordova, il guardiano del Woldenberg Park, giurò di averla notata mentre si gettava nelle acque del Mississippi: ma non fu mai trovata traccia del suo corpo. Per anni e anni si inseguirono invano avvista- menti, puntualmente rivelatisi falsi, anche dopo la sua morte presunta, del dicembre 2014. E se papà Albano cerca di andare avanti senza pensarci troppo, facendosene una ragione e credendo che Ylenia non ci sia più, mamma Romina proprio non riesce a non sperare che, un giorno, la rivedrà varcare l’uscio di casa per fondersi in un abbraccio e recuperare il tempo perduto.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here