Nasce Illimity Bank, la nuova banca online che si gestisce da web e smartphone

Corrado  Passera ha presentato con grande entusiasmo ed in tempi record una banca interamente digitale appartenente al gruppo Illimity. Grazie all’evoluzione tecnologica che è avvenuta nel corso di questi ultimi anni, sembra sia stato rivoluzionato in modo totale il nostro rapporto con le banche e per questo si è pensato ad una filiale che possa essere più vicina ai clienti e per facilitare loro la gestione del conto corrente attraverso il web.  Questo cambiamento ha determinato la nascita di nuove realtà virtuali,  senza alcun tipo di filiale fisica e sembra proprio che una delle ultime ad essere stata lanciata è proprio la banca virtuale chiamata Illimity Bank.

Questa è stata definita la banca diretta del gruppo  Illimity e altro non è che una banca che dà ai clienti la possibilità di usufruire dei principali servizi finanziari come ad esempio la possibilità di aprire un conto corrente, di avere una carta di credito, di fare bonifici e di attivare delle carte prepagate.  Ad ogni modo, rispetto alla banca classica questa ha uno scopo ben preciso, ovvero quella di ridurre al minimo le spese per gli utenti e dare quindi la gestione esclusiva al web oppure alle applicazioni utilizzabile via smartphone.«In un anno, mantenendo le promesse, abbiamo completato la costruzione del gruppo Illimity. Dopo aver lanciato l’attività di credito alle Pmi e di acquisizione degli Npl corporate, da oggi parte anche la nuova attività di banca diretta di Illimitybank.com con una offerta unica nel suo genere per completezza e anche molto competitiva sui tassi dei depositi ai clienti che arrivano fino al 3,25% lordo all’anno».

Questa la presentazione di Corrado Passera, alla presentazione della nuova banca esprimendo un grande entusiasmo per la riuscita di questo nuovo ed ambizioso progetto.  Quest’ultimo è stato pensato per i clienti e va a raccogliere in un unico ecosistema diversi strumenti per permettere al cliente di risparmiare effettuare pagamenti, prestiti e assicurazioni integrati tra di loro.  Entro il prossimo mese verranno annunciati i nomi dei partner commerciali specializzati con i quali è stata avviata una collaborazione.

Poi Passera continua: “No, siamo convintamente banca digitale: veloce, sicura, efficace. Ma supportata dal tratto umano degli ormai oltre 300 dipendenti del gruppo, dei top manager che hanno condiviso il progetto, del team di esperti che fornisce assistenza alla clientela attraverso chat, videochiamate, numeri verde, a disposizione di chi – oltre all’interazione via app o sul sito – preferisce il contatto umano”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*