Intrattenimento

Maria De Filippi nella bufera, un giudice di Amici sospeso per molestie

Maria De Filippi nella bufera Scandalo nel mondo di Amici di Maria De Filippi. Una settimana dopo l’inizio di Amici Celebrities ecco che arriva una comunicazione importante che riguarda uno dei giudici della passata edizione. L’artista in questione è Vittorio Grigolo ed è stato accusato di molestie sessuali.

Maria De Filippi nella bufera

Il mondo di Amici è stato inghiottito da un nuovo scandalo. A quanto pare Vittorio Grigolo è stato accusato di molestie sessuali a danno di una delle cantanti del Royal Opera House. Cosa sia successo nel dettaglio non è stato ancora spiegato del tutto, ma sembrerebbe che l’artista avrebbe cominciato a palpeggiare la donna in pubblico e non si sarebbe fermato davanti i colleghi del coro che lo avrebbero intimato più volte di fermarsi. Il tutto ha così è sfuggito al controllo sia del tenore italiano che delle persone presenti in sala, facendo sì che si rendesse necessaria anche la sua sospensione.

Vittorio Grigolo sospeso

Cosa sia successo nel dettaglio al Royal Opera House sembra essere ancora avvolto da un alone di mistero, anche se ormai è datata per certa la presunta molestia sessuale che Vittorio Grigolo avrebbe messo in atto nei confronti di una collega cantante palpeggiandola in pubblico.

Dopo l’esplosione del clamore mediatico, è stato diffuso anche un comunicato stampa in cui è possibile leggere: “A seguito di un presunto incidente avvenuto il 18 settembre con Vittorio Grigolo, la Royal Opera House di Londra ha avviato un’indagine immediata e il signor Grigolo è stato sospeso. Non siamo in grado di commentare ulteriormente la questione mentre questa indagine è in corso”. Il tutto però non finisce qui.

Leggi anche  John Travolta e Olivia Newton-John ritornano con il loro mitico Grease

Le accusa a Grigolo

In questi anni abbiamo avuto modo di vedere accrescere la fama di Vittorio Grigolo, il quale è stato soprannominato anche il Pavarottino, nonché il degno erede del tenore Pavarotti. L’artista è uno dei rappresentanti del made in Italy nel mondo, ma l’accusa di molestie sessuali cambia decisamente tutto.

A riportare la notizia, come spiega anche DiLei, è stato il The Sun, in cui è possibile leggere la testimonianza riportata da un insider. Secondo quanto reso noto sembrerebbe che tutto sia “successo in piena vista del pubblico. I membri del coro lo implorarono di fermarsi e Grigolo ebbe poi un’accesa discussione con loro”. Il tenore italiano avrebbe dunque continuato come se niente fosse, come se nessuno fosse lì a guardarlo. Non a caso il messaggio finisce con la seguente affermazione: “Erano inorriditi da quello che è successo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *