“Perché non la voglio a Sanremo”. Belen Rodriguez, la clamorosa esclusione di Amadeus

Grande attesa per Sanremo 2020. Il festival della canzone italiana arriva alla sua settantesima edizione e sarà diretto e condotto da Amadeus. Sono ancora poche le indiscrezioni trapelate su ciò che potremo vedere sul palco del teatro Ariston a febbraio. L’edizione è ancora avvolta nel mistero. Tuttavia, ciò che è certo è che il nuovo direttore artistico si presenterà con tante novità, entusiasmo ed energia.

Ma non solo, Amadeus porterà anche la sua personale portafortuna e migliore consigliera: Giovanna Civitillo, sua moglie. Il conduttore vuole condividere un momento importante della sua vita professionale con la donna che gli è accanto da ben sedici anni, e che il conduttore 57enne ha sposato in un’intima cerimonia lo scorso luglio.

La moglie di Amadeus ha raccontato come il conduttore ci tenga sempre moltissimo ad averla dietro le quinte ogni volta che inizia un programma nuovo, considerandola quasi un amuleto, oltre che la sua amica più sincera e affidabile. Da qualche settimana c’è un’altra voce che circola insistentemente. Belen Rodriguez è una delle papabili ‘prime donne’ che potrebbero salire sul palco dell’Ariston accanto ad Amadeus.

“Sanremo mi spaventa sempre molto, – ha deto pochi giorni fa Belen all’AdnKronos – ci sono andata per ben tre volte ed è andata talmente bene che se dovessi tornarci lo vorrei fare con un po’ più di dimestichezza, non mi sento mai pronta per Sanremo”. A spegnere il gossip, però, ci ha pensato direttamente il conduttore e direttore artistico del festival di Sanremo. In un’intervista rilasciata al Messaggero, Amadeus ha pronunciato un secco ‘no’.

“Esclude, per esempio, il ritorno di Belen?”, a questa domanda il conduttore ha risposto: “Direi di sì. Voglio un Festival imprevedibile. Pieno di sorprese”, ha spiegato tagliando corto Amadeus, chiudendo definitivamente la porta a Belen Rodriguez. Insomma, la showgirl viene bollata come troppo scontata.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*