“Sei un cogli*ne”, Maria De Filippi caccia fuori dallo studio un concorrente di ‘Tu si que Vales’

“Si è autocertificato come un cogl*** ed è uscito”: l’esclamazione con cui Maria De Filippi ha chiuso una parentesi tutt’altro che divertente della puntata di ‘Tu sì que vales’

è stata salutata con soddisfazione dagli applausi reali e virtuali del pubblico, tutto concorde nel ritenere alquanto sgradevole e fuori luogo la richiesta di un concorrente.

Arrivato sul palco del programma in veste di maestro di yoga abile nel leggere le mani, dopo aver tentato una gag con Teo Mammucari, Pietro Raparo ha azzardato la pretesa necessaria, a suo dire, per mostrare il suo talento in un esercizio:

“Ho bisogno di una ragazza vergine ma deve avere una certificazione”, ha affermato. Ed è stato allora che la giudice è letteralmente saltata dalla sedia, furiosa per la sua affermazione.

“Per me lei può uscire subito. Dopo la certificazione, può uscire. Quando uno dice che vuole una vergine con una certificazione deve uscire. Ma come le viene in mente? Ma questo è fuori”, ha affermato Maria De Filippi, lasciando lo studio in segno di protesta dopo l’assurda richiesta del concorrente.

“Hai pensato di fare lo spiritoso ma è andata male. Secondo me la cosa più bella che puoi fare è chiedere scusa e andare via. Fidati”, il pensiero di Rudy Zerby rivolto all’uomo invitato ad andare via. Ed è stato in quel momento, sedendosi di nuovo al suo posto, che Maria De Filippi ha sentenziato: “Si è autocertificato come un cogl*** ed è uscito”. E sui social è già storia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*