Intrattenimento

Lutto nel mondo della musica, morta la cantante Marie dopo 17 anni di lotta

Marie Fredriksson, la cantante svedese dei Roxette, è morta a 61 anni. La star era malata da tempo: da 17 anni combatteva contro il tumore al cervello.

Nel 2002 aveva annunciato di essere malata e aveva detto che i medici le avevano dato un anno di vita. Tra le sue canzoni più famose c’è «It Must Have Been Love», un successo della colonna sonora del film «Pretty Woman».

Tra i brani celebri del duo con Per Gessle “Joyride”, “Listen To Your Heart”, “Spending My Time”, “Dressed for Success” e “The Look”. Era sposata con Mikael Bolyos e ha avuto due figli.

La notizia è stata data dalla famiglia al quotidiano svedese Express: «È con grande tristezza che dobbiamo annunciare che uno dei nostri artisti più grandi e più amati è scomparso. Marie Fredriksson è morta la mattina del 9 dicembre a seguito della sua malattia».

I parenti hanno deciso che i funerali saranno in forma privata soltanto in presenza dei suoi cari. Per Gessle, che con lei formava il duo dei Roxette, addolorato per il lutto, ha scritto su Twitter: «Il tempo passa così in fretta. Tutto il mio affetto va a te alla tua famiglia. Le cose non saranno più le stesse».

Leggi anche  Carlo Verdone torna al cinema con il suo nuovo film “Si vive una volta sola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *