Intrattenimento

Lutto nel mondo della musica, morta la cantante Marie dopo 17 anni di lotta

Marie Fredriksson, la cantante svedese dei Roxette, è morta a 61 anni. La star era malata da tempo: da 17 anni combatteva contro il tumore al cervello.

Nel 2002 aveva annunciato di essere malata e aveva detto che i medici le avevano dato un anno di vita. Tra le sue canzoni più famose c’è «It Must Have Been Love», un successo della colonna sonora del film «Pretty Woman».

Tra i brani celebri del duo con Per Gessle “Joyride”, “Listen To Your Heart”, “Spending My Time”, “Dressed for Success” e “The Look”. Era sposata con Mikael Bolyos e ha avuto due figli.

Leggi anche  Tutta colpa di Freud, la serie tv con Claudio Bisio, Max Tortora e Claudia Pandolfi

La notizia è stata data dalla famiglia al quotidiano svedese Express: «È con grande tristezza che dobbiamo annunciare che uno dei nostri artisti più grandi e più amati è scomparso. Marie Fredriksson è morta la mattina del 9 dicembre a seguito della sua malattia».

I parenti hanno deciso che i funerali saranno in forma privata soltanto in presenza dei suoi cari. Per Gessle, che con lei formava il duo dei Roxette, addolorato per il lutto, ha scritto su Twitter: «Il tempo passa così in fretta. Tutto il mio affetto va a te alla tua famiglia. Le cose non saranno più le stesse».

Leggi anche  Silvia Toffanin: quanti anni ha? Età, figli, matrimonio, malattia mamma e Piersilvio Berlusconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *