Intrattenimento

“Stavo per morire in diretta”, incidente per Barbara D’Urso

Tra clamorose gaffe e pericolose cadute, è stata una puntata piuttosto movimentata quella di Live Non è la D’Urso andata in onda lunedì 9 dicembre. Barbara D’Urso ha evitato un incidente in diretta, rischiando di cadere a terra e farsi male sul serio.

Immediata l’ironia in studio e sui social, e anche la conduttrice ha proseguito reagendo all’imprevisto con una battuta e una risata. In studio si stava parlando di politica e spettacolo e, in particolare, di parlamentari che fanno show in Parlamento e di Vip e influencer che diventano opinionisti politici.

Mentre sullo schermo sono inquadrate Alessandra Mussolini, Alba Parietti e Irene Pivetti, qualcosa distrae gli ospiti. “Un attentato!” esclama la Parietti.

Carmelita, indicando con il piede una parte del pavimento dello studio, afferma: “Stavo per morire qui in diretta. Stavo per cadere in una botola, ma va bene così. Non vi preoccupate perché sopravvivo a tutto!”.

L’ironia in studio e sul web – Da buona napoletana, come lei, la Mussolini le fa notare: “Sai quello che cos’è? È l’occhio secchio in diretta”, utilizzando l’espressione tipica dei napoletani per indicare il malocchio. Pronta la risposta di Carmelita:

Ma come tu ben sai, chi sputa in cielo poi ricade sulla stessa testolina di chi ha sputato”. L’incidente di Barbara D’Urso in diretta ha divertito molto anche i telespettatori da casa e su Twitter qualcuno ipotizza che quella botola “l’ha installata Gerry”. Scotti, ovviamente.

Leggi anche  Harry e Meghan, tutta la verità sulla fuga a corte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *