Sonia Bruganelli senza peli sulla lingua: “Paolo Bonolis a letto..”

0
14

Sonia Bruganelli si racconta in una lunga intervista. A colloquio con il settimanale Chi, l’imprenditrice rivela alcuni retroscena a proposito del matrimonio con Paolo Bonolis, a cui è legata da vent’anni e da cui ha avuto i figli Adele, Davide e Silvia.

Abituata ad essere schietta, Sonia sfoggia concretezza anche nel trattare un tema come l’amore e non fa segreto di come il legame sia cambiato nel tempo. Il primo incontro è arrivato vent’anni fa. Trentasei anni lui, 23 lei. Lui professionista già affermato, lei giovane professionista. Le nozze, poi, nel 2002.

“Mio marito dice di essere il più romantico della coppia, ma in realtà io lo sono stata quando lui non lo era – dice Sonia – All’inizio di ogni rapporto c’è solo chimica e non si può pretendere la stessa passione dopo tutti questi anni. Anche perché, detto tra noi, Paolo rischierebbe di fare una brutta fine”.




E ancora: “E’ normale che l’amore prenda un’altra piega, sarebbe da folli pensare che tutto resti immutato nel tempo. La differenza la fa l’intelligenza e la complicità tra i due. Poi, ogni coppia ha il suo segreto. Il nostro? Ci ignoriamo serenamente”, continua. “Scherzi a parte, alla base del nostro rapporto c’è una complicità non indifferente, diverse passioni comuni e una serie infinita di risate, oltre all’obiettivo più importante: il bene dei nostri figli”.

Spazio poi al racconto di sé in versione mamma. Sonia ammette che ultimi mesi sono stati un po’ particolari su questo fronte. “Le dico solo che nell’ultimo anno siamo stati costretti a cambiare scuola a uno dei nostri figli per situazioni vicino al bullismo. Ora la situazione è tornata alla normalità ma quest’odio sociale mi ha fatto riflettere tanto”. Nessun dettaglio aggiunto da parte della donna, solo l’indignazione per una situazione che le famiglia si è trovata a vivere suo malgrado.

Leggi anche  Joaquin Phoenix attende l'Oscar per Joker e racconta il suo dolore

Il Natale sarà, come da tradizione, in famiglia. Paolo riesce ancora a stupirla con i regali sotto l’albero? “Ci ha rinunciato, ormai mi chiede direttamente che cosa voglio. Io gli regalerò una pelliccia ecologica. Voglio traformarlo in un mix tra Gianluca Vacchi e Lenny Kravitz”, scherza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here