Giorgia Palmas e Federico Magnini sono pronti per il ‘SI’

Sotto l’albero, a Natale, è tradizione riunirsi per scambiare e scartare i regali. Per Fabrizio Magnini la festa è arrivata con una ventina di giorni d’anticipo: il dono che ha ricevuto sotto l’abete addobbato con stelle e palline lucenti l’ha fatto impazzire di gioia. Già, perchè il dono, raggiante e vestito di uno splendido abito bianco, era Giorgia Palmas, la donna con cui dal 15 marzo 2018 l’ex nuotatore è fidanzatissimo.

E che sotto l’albero delle feste si è presentata in abito da sposa, con un sorriso radioso a esprimere un felice “sì”. “I sogni son desideri di felicità”, è la didascalia, incorniciata da due cuori, che accompagna la foto dei due innamorati postata su Instagram da Filippo.

“Amore mio”, è la replica di Giorgia, seguita da tre cuoricini. Il grande momento è finalmente arrivato per la coppia più bella e romantica d’Italia? In realtà il magnifico set che il 3 dicembre ha avvolto Magnini e la Palmas in una magica atmosfera ad alto tasso di romanticismo era quello predisposto per #EmeHolidays, l’evento organizzato da Atelier
Emé presso Le Fay Resort Dolomiti, esclusivo resort inaugurato da poche settimane a Pinzolo, in Trentino.

Cinque donne bellissime, tra i profili più seguiti sui social, Giorgia Palmas, Valentina Ferragni, Elodie, Paola Turani e Giulia De Lellis, si sono trasformate come nelle fiabe in dolci principesse sfoggiando
gli abiti Atelier Emé della collezione sposa. Ma per Filippo e Giorgia è stato impossibile non pensare all’istante in cui si prometteranno davvero amore eterno scambiandosi a vicenda le fedi nuziali.

«Ammetto che fa un certo effetto», ha commentato la Palmas prima di indossare l’abito bianco Liz, un sofisticato due pezzi composto da body in soffice maglia mohair dal morbido effetto rimborsato, manica a kimono e scollatura omerale dove luminosi ricami di cristalli delineano e valorizzano le spalle. E la gonna, eterea, era in organza di seta. Splendida lei, Filippo emozionato come se fosse tutto vero. «Per me il matrimonio è un valore importante. Giorgia è la persona giusta.

Leggi anche  "Se n'è andata divorata dal dolore", morta la mamma di Isabella Noventa

Non so quando ma una cosa è certa: la sposerò», ha confidato
lo scultoreo atleta qualche tempo fa. «Sono molto felice e sono innamorata. Abbiamo una visione della vita e del futuro molto simile. Mi ritengo fortunata perché ho incontrato una persona sana, equilibrata, speciale e che mi fa anche morire dal ridere», aveva raccontato Giorgia in un’intervista.




Dopo due anni e mezzo d’amore, fra i due piccioncini è ancora tutto un susseguirsi di cuoricini, sole e baci. “Io & il mio cuore”: “Io & il mio love”, scrive lui sotto ogni fotografia postata su Instagram. Lei non è da meno: “Con il mio amore”. Lui rincara: “È una bellissima ragazza, la più bella del mondo. Ci sono tante cose che mi piacciono di lei. Ed è una mamma responsabile». Non è un segreto la loro intenzione di sposarsi e avere dei figli, per regalare un fratello o una sorellina a Sofia, la bambina che la Palmas ha avuto nel 2008 dall’ex calciatore del Bologna Davide Bombardini.

Una voglia di paternità che Filippo non ha mai nascosto, anzi la fine della sua storia con Federica Pellegrini si dice sia stata determinata appunto dalle diverse idee in merito che sembra manifestasse la campionessa veneta. Insomma, Filippo è pronto al matrimonio – «Per me significa il coronamento dell’amore», ha sempre sostenuto – e anche Giorgia non vede l’ora.

E allora quanto manca al termine del conto alla rovescia verso l’altare? Chi va piano va sano e va lontano perfino in amore, sembra essere
il credo di Magnini, almeno al di fuori della piscina, dove è stato due volte campione mondiale nei 100 metri nel 2005 e nel 2007. Ha vinto anche due titoli mondiali in vasca corta e complessivamente diciassette ori europei. Il suo corteggiamento a Giorgia è stato graduale e originale. «Abbiamo fatto diverse cene con amici comunì, poi siamo rimasti soli e ci siamo fidanzati. L’ho conquistata con un tiramisù. Mi piace cucinare, ecco perché invece di farle un regalo materiale per il suo compleanno le ho preparato quella torta. Avevo una gran paura, ma è venuta molto buona e dopo l’assaggio lei mi ha dato un bacio», ha raccontato Filippo.

Leggi anche  Bimba malata di cancro muore a 8 anni: per i medici aveva solo “dolori della crescita”

Chissà se adesso sarà Giorgia a sorprendere l’ex nuotatore con il dono più bello e atteso: la richiesta di matrimonio. A un angelo vestito di bianco, che anche senza ali lo fa volare in un amore vasto quanto il cielo, Magnini direbbe subito “sì”. Di sicuro, abbracciati così sotto l’albero, riuscirebbero a trasformare il Natale in una magia ancora più grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *