Anziano muore e il figlio lo tiene in casa per quattro mesi seduto davanti la tv

Questa è la storia di Timothy Brown un uomo di 59 anni. Il protagonista di questo fatto sconvolgente, ha perso il padre di 94 anni deceduto in casa, non si sa per quale arcano motivo l’uomo decise di tenere il padre nella sua dimora, senza dichiararne la morte e senza dargli una giusta sepoltura.

Il 59enne addirittura mise il padre seduto accanto a lui su di una sedia a guardare la tv.

Passati ben 4 mesi dall’accaduto il vicino di casa si insospetti del fatto di non vedere più l’anziano signore nel suo quotidiano, e poi dalla porta della l’abitazione di quest’ultimo usciva una puzza nauseante, cosi il vicino di casa stanco da tutto ciò suonò alla porta, ma davanti ai suoi occhi vide un fatto raccapricciante.

L’anziano giaceva morto seduto su una sedia in uno stato piuttosto avanzato di decomposizione.

Furono avvisate subito le forze dell’ordine che effettuate le verifiche, hanno carcerato il figlio dell’anziano morto, in quanto non si sa per quali futili motivi, non si sia degnato di prestare una degna sepoltura e dichiarane la morte.

 

 

 

Commenta la Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *