Lui è Lenny, e si è offeso tantissimo. Forse la sua storia vi farà sorridere, o vi lascerà perplessi, ma il fatto è che per molto tempo sua madre gli ha nascosto un segreto, e il motivo per cui l’ha fatto lo ha davvero offeso! La sua storia comincia come quella di tantissimi altri adolescenti in tutto il mondo.

Famigliola felice, sembra vada tutto bene finché… “ragazzo mio, dobbiamo parlarti… tua madre e io abbiamo deciso di divorziare” e bla bla bla. Naturalmente Lenny cercò di chiedere loro il motivo, perché davvero pensava che le cose tra loro andassero bene. Ma i genitori rimasero sul vago, al massimo dicendogli “sai, l’amore a volte finisce”.

Lenny restò a vivere con la mamma, ma vedeva molto spesso anche il papà, avevano un bel rapporto e lui passava più o meno metà del tempo a casa del padre, di solito i fine settimana. Ad un certo punto notò che a casa con la mamma c’era stato qualcun altro mentre lui era via.

Lenny era un po’ a disagio. Insomma è quasi un cliché, quando due persone divorziano si passa almeno un po’ di tempo a rimuginarci su, a rimpiangere… o almeno così pensava. Invece la mamma a quanto pareva aveva deciso di non perdere tempo.

Lenny non voleva impicciarsi e farle domande, onestamente, era la sua vita privata e non lo riguardava. Chiese però al padre se fosse al corrente di qualcosa, ma lui rimase sul vago. Il divorzio in fondo fu gestito civilmente e la sua domanda aveva messo il padre davvero a disagio. Però Lenny era irritato. Aveva 15 anni, quasi 16, non era un bambino, era molto maturo per la sua età e non era certo uno che si scandalizzava per certe cose! Lenny scoprì tutto per puro caso.

Leggi anche  Maddie McCann è morta, scomparsa nel 2007 in portogallo

Un giorno era come sempre dal papà nel weekend, era sabato, ma il padre si svegliò con la febbre e decise di rimandarlo a casa. Preoccupato per come stava il padre, dimenticò persino di avvertire la madre del suo rientro anticipato. E quando Lenny tornò a casa… sorpresa! Tornando a casa trovò subito in salotto la mamma insieme a un’altra donna, sul divano a guardare la tv. Lui le salutò senza farci troppo caso ma si accorse che si tenevano per mano e tutte e due erano in pigiama.

La madre lo raggiunse in cucina e gli chiese come mai fosse già tornato. Parlava sottovoce e un po’ tesa, con quel tono un po’ forzato che si fa quando c’è qualcosa che non va. “Mamma, ma quella chi è?” “Oh lei è Lana, è solo un’amica che è passata a trovarmi e ci guardavamo un po’ di TV” – si dissero, e la madre aveva sempre quel tono di voce falso. A quel punto Lenny sbottò: “è venuta a trovarti in pigiama!? E dai mamma! Dimmi che cavolo sta succedendo qui!” a quel punto la madre fece un sospiro e si sedette. “Ok, dobbiamo parlare”. “Oh no eh, niente solito “dobbiamo parlare” Chi è lei, la tua ragazza? Ma perché non me lo dici se è così, mica ti vergognerai?”. “Beh..” disse lei, “sì, diciamo che è la mia ragazza. È che non sapevo come l’avresti presa”.

Lenny si offese per questo, capite. Non pensava davvero che la madre lo credesse un omofobo! Venne fuori che era quello il motivo per cui i suoi avevano divorziato – la madre si era innamorata di Lana e aveva deciso di vivere quella storia, chiedendo per sincerità il divorzio. Pregò il marito di non dire niente a Lenny perchè aveva paura che potesse arrabbiarsi con lei o persino rimanere disgustato. Ok, disse lui, «cosa cambia se hai un ragazzo o una ragazza? Vivi la tua vita, però presentami Lana, visto che passerà qui un sacco di tempo con noi e non ci conosciamo nemmeno!» Lana si rivelò una donna molto simpatica e dopo un po’ la situazione si normalizzò tranquillamente. Lenny era dispiaciuto per il suo papà, ma sono cose che da adulti possono capitare. Ma vuole darci solo un piccolo consiglio: se pensate di avere un segreto troppo imbarazzante da rivelare ai vostri cari, mi sa che state facendo un grosso errore. Certe volte tenere nascosto qualcosa è molto peggio della verità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here