Pensiamo di sapere tutto riguardo la sempreverde Mara Venier e invece a volte ci rendiamo conto di non sapere niente. Ad esempio, sapevate che la protagonista della serata finale del Festival di Sanremo ha una malattia da tanti anni? La conduttrice di Domenica In ha ammesso sulle pagine del settimanale Oggi che farà di tutto per evitare di scendere le scale del teatro Ariston, sottolineando che anche Maria De Filippi non aveva azzardato a passare con i tacchi su quegli scalini.

Mara ha ammesso che solo a piedi nudi potrebbe affrontare la tanto temuta scalinata di Sanremo, confessando: “Ho due vertebre spostate, una malattia che si chiama spondololistesi e c’è una sola persona per la quale rischio l’osso del collo”. Soltanto per il nipote Claudio Mara Venier è pronta a fare uno strappo alla regola e sforzare la schiena: “Quando tende le manine per salirmi in braccio lo prendo. Poi passo il resto della giornata a letto bloccata. Ma ne vale la pena”.

 

La zia ha dichiarato di non essere in ansia per la sua partecipazione a Sanremo 2020, sottolineando che se avesse condotto il festival la tensione sarebbe stata diversa. La padrona di casa di Domenica In ha raccontato un momento difficile della sua vita, legato alla morte della mamma, confessando: “Ebbi una depressione terribile, mi mancava la voglia di respirare”. C

La Venier ha poi raccontato che a salvarla è stata la nascita del nipote Claudio: “Il cuore ha ripreso a battermi e la depressione è sparita”. Mara Venier su Barbara d’Urso: “Fa grandi numeri anche senza…”. La conduttrice di Domenica In, premiata dagli ascolti anche lo scorso 2 febbraio, è stata un fiume in piena e ha rotto il silenzio anche su Barbara d’Urso con la quale ha fatto pace.

Leggi anche  Meghan Markle ultime notizie: chi è, cosa fa e news

Insomma, Mara ha ammesso di non aver mai messo un like ai commenti negativi contro la collega, se non forse per sbaglio e senza accorgersene. Su Barbara d’Urso Mara Venier ha sottolineato: “Stimo molto Barbara, fa grandi numeri anche senza grandi ospiti”. Tutto è bene ciò che finisce bene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here