È finito in ospedale dopo aver assunto una dose massiccia di stimolante per tori. Si tratta di un uomo di Reynosa, città del Messico, che è stato ricoverato e operato d’urgenza, a causa di un’erezione che durava da ben 3 giorni. Come riporta il Daily Mail, l’uomo avrebbe confessato ai medici di aver assunto il farmaco perché voleva fare bella figura con una giovane donna con cui avrebbe dovuto avere una relazione.

Ignaro degli effetti collaterali che può avere sull’uomo, il malcapitato avrebbe percorso ben 900 chilometri per procurarsi il farmaco “miracoloso”, uno stimolante per tori utilizzato dagli allevatori di Veracruz, in Messico.

Leggi anche  Cristina D’Avena a 56 anni mostra un fisico mozzafiato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here