Press "Enter" to skip to content

La villa “stregata” che spaventa e affascina un’intera città.

Fantasmi, streghe e stragi familiari. Tanti sono i misteri che avvolgono la villa abbandonata di Casalecchio, che da anni incute terrore a chiunque si avvicini. Avete mai visto quelle vecchie case abbandonate, macabre, buie che sono quasi dei ruderi? Quelle che solo a guardarle vi mettono i brividi e che mai vi verrebbe in mente di entrarci?

Quelle tipiche case che nei film horror: un gruppo di studenti vanno a rifugiarsi per trascorrere una breve vacanza che poi, si rivela un vero incubo di terrore. Ecco, la villa di cui sto per parlarvi è esattamente così. Continua…

Si tratta di una villa situata in una zona nemmeno troppo isolata, a stretto contatto con supermercati, zone abitati, strade molto trafficate con condomini di nuovissima costruzione. Tutti la conoscono, e ognuno resta affascinata dalla “paurosa e misteriosa” villa a modo suo. Una casa in cui ogni notte, si sentono grida strazianti provenire dall’interno. E nessuno ha il coraggio di avvicinarsi per non essere maledetto… A testimoniare la storia, ci sono anche gli urbexer, ossia i cacciatori di luoghi abbandonati.

Ci sono moltissime leggende e racconti che narrano di questa villa che non fa altro che attirare sempre di più la curiosità di tutti su di sè. Alcuni pensano che sia abitata da una strega malvagia che vive nascosta al suo interno, altri che sia la dimora di alcuni fantasmi, mentre altri ancora sostengono che sia stato il luogo di una violenta tragedia familiare. Per ragioni sconosciute, il padre uccise prima la figlia e poi la moglie, togliendosi poi la vita.

La villa in questione si trova a Casalecchio vicinissimo a Bologna, e fino a circa dieci anni fa, era frequentata da gruppi di studenti, che la usavano come luogo di ritrovo per bere sfidandosi in prove di coraggio. A chi si addentrava più a fondo, salendo fino e su per le scale, fino a quando il vicinato stanco degli schiamazzi, fu avanzata una decisione di chiudere definitivamente la villa.

Ma tutt’oggi per scaramanzia, chiunque passa davanti alla spaventosa villa si gira dall’altra parte! Ma per i più scettici c’è una spiegazione “razionale” sembrerebbe che la casa, sia disabitata dagli anni 90 e che gli attuali proprietari si sono sempre rifiutati di viverci e affittarla o venderla. Tutto qua, anche se molti di voi si chiederanno: Ma perchè? Per quale motivo una persona si tiene una casa in rovina e abbandonata da anni?

One Comment

  1. Grazia U Grazia U 8 Marzo 2020

    Non so, ma visto che la villa è stata usata da giovani per sfide di coraggio e festini vari, è normale che sia in questo stato… Se i proprietari non la affittano e non la vendono significa che non ne hanno bisogno, le stragi famigliari accadono anche in altre abitazioni… Non facciamoci suggestionare da leggende 😎

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *