Giulia De Lellis ha scelto di dare la seconda possibilità ad Andrea Damante

Una seconda possibilità non si nega a nessuno. Giulia De Lellis, però, ha voluto fare le cose in grande. E al suo Andrea Damante ha concesso l’ennesima chance di redenzione. «L’ho perdonato», ha detto l’ex gieffina ai suoi ammiratori che, ormai da molto tempo, le chiedevano lumi sul chiacchierato ritorno di fiamma con l’ex tronista di Uomini e donne.

due, infatti, hanno trascorso il periodo di quarantena forzata a causa dell’emergenza coronavirus insieme, nella casa di Giulia a Pomezia. «Era bello, giovane e… leggero. È capitato a tutti», ha precisato la De Lellis parlando delle scappatelle del fidanzato che nel 2018 hanno portato alla fine della storia d’amore nata due anni prima negli studi di Canale 5. Dopo quella grande delusione, Giulia ha scritto un libro che ha scalato le classifiche delle vendite – Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza! – e ha avuto una relazione con Andrea Iannone, il pilota di MotoGp ex compagno della showgirl argentina Belén Rodriguez.

Il loro idillio, però, è terminato più di due mesi fa. E poco dopo Giulia è stata vista di nuovo accanto a Damante. Prima alle sfilate di Milano e poi, appunto, a Pomezia. Evidentemente la De Lellis non ha mai smesso di pensare al tronista che l’ha preferita alle altre pretendenti durante il suo percorso sul Trono classico del dating show della De Filippi. «Diciamo che il mio cuore e la mia testa hanno discusso a lungo e ora stanno cercando di fare pace. Ho fatto un bel passo, forse più lungo della gamba, ma ne avevo bisogno», ha detto Giulia chiacchierando in rete con la conduttrice Simona Ventura.

Leggi anche  Loredana Lecciso, le sue parole destabilizzano i fan, soprattutto quelli di Al Bano. Ma basta poco per scoprire tutto

«Non intendo avere pensieri guardando indietro, voglio capire perché provo alcune cose. Spesso agisco senza riflettere, ma ho 24 anni e voglio vedere che cosa succede», ha detto l’ex inquilina della Casa del Grande fratello vip 2 che ha sperato, almeno inizialmente ma invano, che la presenza del “Dama” a casa sua passasse inosservata per scansare le inevitabili curiosità dei vicini e, soprattutto, degli ammiratori più accaniti.

«Non è che lo volessi nascondere: avrei preferito tenere per me la situazione, per capire cose che per un po’ avevo lasciato da parte perché mi appesantivano e non mi facevano stare bene», ha spiegato Giulia. Ma nascondere un Andrea è praticamente impossibile. E poi meglio mille rimorsi che un solo rimpianto. Perché negare l’ultima opportunità a uh amore che ha tutte le carte in regola per rivelarsi quello vero, quello con la A maiuscola?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *