Valentino Rossi, la decisione del pilota dopo l’incidente al MotoGp d’Austria

0
144

Valentino Rossi, come sappiamo, in questi ultimi mesi ha avuto un incidente al MotoGP d’Austria e pare che abbia davvero rischiato tanto. A distanza di un po’ di tempo, pare essere arrivata la decisione del pilota. Purtroppo l’incidente avvenuto nella scorsa gara di MotoGp ha messo a serio rischio e pericolo il motociclista Valentino Rossi. A quanto pare, l’incidente non è avvenuto per responsabilità di quest’ultimo, ma la moto di un altro corridore pare che sia passata davvero a pochi centimetri dal volto di Valentino tanto che quest’ultimo è sceso dalla sua motocicletta davvero sconvolto e pare che abbia fatto un gesto come a voler dire “mamma mia”.

Valentino Rossi, brutto incidente che poteva avere delle conseguenze terrificanti

Si è trattato di un episodio che ha lasciato senza parole non soltanto lo stesso Valentino ma anche tutti coloro i quali hanno assistito alla scena. In molti hanno pensato che questo episodio potesse portare il motociclista a prendere una decisione molto importante, ovvero quella di lasciare il mondo della motogp. A quanto pare però, Valentino non sembra aver queste intenzioni. Nel corso della conferenza stampa il diretto interessato pare che abbia spiegato quanto accaduto, ovvero di aver visto volare sopra la sua testa la moto di Zarco e di aver però avuto la forza di mantenere la concentrazione, perché altrimenti sarebbe stato davvero un incidente terribile.

Ad ogni modo, in questa occasione il noto motociclista ha voluto spiegare che il rischio fa parte del suo lavoro e che di certo non cambia quelle che sono le sue prospettive future, visto che continuerà a correre e pare non abbia assolutamente nessuna intenzione di ritirarsi. Nonostante se la sia vista davvero brutta Valentino non ha alcuna intenzione di mollare ed il suo desiderio è sicuramente quello di continuare a far emozionare i suoi fan, partecipando ai vari campionati.

Leggi anche  Loretta Goggi irriconoscibile dopo il dramma: “Ero quasi morta”

Nove volte campione del mondo, Valentino non molla

Ricordiamo che Valentino Rossi è stato 9 volte campione del mondo e già durante la sua carriera ha affrontato dei momenti molto bui. Fortunatamente questa volta si è trattato soltanto di un grande spavento e niente di più, ma come già abbiamo avuto modo di vedere, purtroppo i rischi fanno parte del mestiere. L’incidente che si è verificato durante il MotoGP d’Austria, poteva essere davvero grave. La moto di Morbidelli, pesante all’incirca 180 kg, sembra abbia sfiorato il volto di Valentino Rossi. Entrambi hanno rischiato davvero grosso per via dell’incidente avvenuto tra Zarco e Morbidelli, un incidente che davvero si sarebbe potuto trasformare in tragedia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here