Stefano De Martino, in sella alla Vespa nuova fiammante, inganna l’attesa guardando il telefonino. Non distoglie gli occhi nemmeno un istante, mentre il dito fa scorrere velocemente messaggi e immagini. È in paziente attesa.

Ma chi starà mai attendendo? Da quando si è separato da Belen, all’inizio dell’estate, è caccia grossa alla nuova fiamma, ci si aspetta che da un momento all’altro spunti accanto a lui una bionda o una mora, una donna bellissima capace di fargli battere il cuore come solo la showgirl argentina ha saputo fare.

L’attesa del conduttore napoletano va per le lunghe, ma lui non dà segni di spazientirsi, perché l’incontro che avverrà è il più bello che possa desiderare, quello con l’unico grande amore della sua vita: il figlio Santiago, di 7 anni. Stefano, infatti, da papà premuroso quale è, è andato a prendere il bambino alla scuola internazionale che frequenta già da un anno, per riaccompagnarlo a casa.

E l’ha fatto come piace ai ragazzi in moto. Per regalare al figlio l’ebbrezza del vento che accarezza il viso e muove i capelli, lunghissimi e folti. Stefano ama occuparsi di Santiago, lo faceva quando era piccino, lo fa ancora di più oggi che il tempo per dedicarsi a lui, come avviene per tutti i padri separati, è regolamentato.

Possono condividere tante passioni maschili, come i motori, per esempio. Nelle nostre immagini ve n’è una davvero speciale: Santiago corre incontro al suo papà, zaino in spalla e slancio pieno di entusiasmo, e viene accolto da un sorriso che è la più alta espressione della tenerezza che può esserci tra un padre e il proprio figlio.

Leggi anche  Anche gli uomini spesso si rifiutano di fare sesso e non vogliono concedersi. Il motivo? La risposta non è scontata

Oggi, per loro due, questi momenti sono preziosissimi, visto che, dopo la separazione del conduttore dalla mamma di Santiago, si vedono meno di prima. Detto questo, sia Stefano sia Belen tengono moltissimo a mantenere un equilibrio e un’autentica serenità attorno al bimbo.

Perché se si sceglie di non essere più una coppia, si resta genitori. E Stefano e Belen lo sanno bene. Se ci soffermiamo a guardare con attenzione questa scena, notiamo anche con quanta cura il padre sistemi il casco al suo cucciolo, a come gli posizioni bene l’allacciatura e la mascherina.

Santiago non fa una piega, anzi: si lascia accudire e guidare dalle manone del papà. E poi, via, in sella, verso casa. Santiago è un bambino pieno di energia e con uno spiccato senso artistico: lo dimostrano i suoi disegni e i suoi balletti che i genitori postano spesso su Instagram.

D’altronde sta crescendo in una famiglia di artisti e, se è vero che buon sangue non mente, ha ottime probabilità di seguire le orme di mamma e papà. Stefano è un conduttore apprezzato, i suoi Made in sud e Stasera tutto è possibile hanno riscosso successo; Belen sa cantare, ballare, presentare e a Tú sí que vales, il talent di Canale 5, fa emergere anche grande sensibilità oltre alla sua indiscutibile bellezza.

Giorni fa ha festeggiato i 36 anni con un party all’aperto, con abbondanza di musica, balli e cibo squisito. Con lei c’era la famiglia: mamma, papà, i fratelli Cecilia, sempre più innamorata di Ignazio Moser, Jeremias e baby Santiago. C’erano gli amici di vecchia data e pure Antonio Spinalbese, il giovane parrucchiere con il quale fa coppia fissa da qualche tempo. Grande assente, ovviamente, è stato De Martino. Si volta pagina. La vita degli ex DeMartinez è un solo ricordo. Ora esistono mamma Belen e papà Stefano, uniti e pazzi d’amore per lo scattante Santiago.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here