Ama Pierpaolo Petrelli? No, c’è l’ex marito della figlia di un grande della moda. La verità? Ha avuto un flirt con Mr. Rain a Battiti Live, è lui che ha scritto “Sei l’epicentro del mio terremoto”, frase apparsa in cielo sulla scia di un aereo che passava sopra la casa del Grande Fratello Vip.

Sono solo tre delle voci che aleggiano su di lei. L’ex marito Flavio Briatore, felice, con il figlio Falco, che è tutta la sua vita oltre al lavoro, a casa, ed Elisabetta Gregoraci scatenata Gf Vip. Gli episodi sono uno in fila all’altro, ogni giorno ce ne è uno, come se a 40 anni, che sono pochi, intendiamoci, fosse tornata a 14, e il cuore di un’adolescente.

Vive come sulle montagne russe, mentre suo figlio Falco, che ne ha dieci, segue forse da casa le sue confessioni televisive. Ed è un attimo tra l’essere un cuore infranto (per l’ex Flavio Briatore che non la voleva vedere tra i concorrenti di un reality come Il Grande Fratello, «Che non servirà nemmeno a lei») o una ragazzina trepidante che ha dato il suo primo bacio. «Ho girato pagina, sono rinata qui dentro», dice al Gf Vip.

Eccola abbarbicata come una cozza a Pierpaolo Pretelli, ragazzo adorabile, ex velino moro di Striscia la notizia, anche lui con un bambino (avuto 3 anni fa da Ariadna Romero), ed è bello, fisicato come lei, dolcissimo, di 11 anni più giovane di Eli, che non è mai stata così bella come ora.

Ma era così terribile prima, quando era la signora Briatore ed era considerata tale a Londra, come a Montecarlo, a Roma, come a New York o a Malindi? «Ho rinunciato a me stessa e ho messo Flavio al primo posto». Forse non lo dice con rabbia, ma con l’orgoglio di chi ha dato e forse pensa di aver ricevuto meno di quello che ha donato.

Ma ora è lei al primo posto dentro la casa: Eli e Pierpaolo, lei lo stuzzica, riceve gli abbracci da lui, lo bacia per gioco (o forse no) a favore di telecamere, ma lui ha ben chiaro che non può tanto andare oltre perché lei «mi ha messo dei paletti ben chiari» (quando?) «ed io li rispetto», conclude.

Pretelli sbarella, e confida che lei gli ha detto che le piacerebbe fare all’amore con lui. Ma lì non si può e dentro gli scoppia, bella com’è, l’impero dei sensi. Pierpaolo sta sotto a un treno, schiavo d’amore e attende, che cosa non si sa, ma prima o poi accadrà, o forse tutto si spegnerà come un fuoco di paglia. Eli glielo ha davvero detto (“voglio fare all’amore con te”) perché vuol farlo sbroccare del tutto o perché lo desidera sinceramente?

Leggi anche  Quanto dichiarano i politici? Ecco tutte le cifre sui loro guadagni

O non gli ha detto nulla? Poi, quando passa un aereo sopra la Casa con una scritta in cielo “Sei l’epicentro del mio terremoto” lei va in visibilio. «È per me! È per me!», dice Eli facendo con le dita il segno del cuore a favore sempre di telecamere. Ed ecco l’ennesima notizia che mi dice qualcuno che le è molto vicino: «Quella frase non è scritta da un gruppo di amici di WhatsApp, come lei ha detto, ma ha un autore con un nome ben preciso ».

Quella è la frase di una canzone di Mr. Rain, il cui vero nome è Mattia Balardi, il cantautore rapper che scrive canzoni dai testi più che avvincenti e che Elisabetta ha conosciuto quando ha condotto Battiti Live, la fortunata rassegna musicale di Radio Norba, una delle più importanti radio italiane, che ha sede a Conversano. La canzone di Mr Rain cui faccio riferimento è 9.3. Dice: “Come una scossa 9.3 / Sei l’epicentro del mio terremoto / E andremo in ogni luogo dove siamo stati noi / Ma il mondo non è più lo stesso ora che / Mi sono perso e non so più dove mi trovo”. A Elisabetta Mr Rain è piaciuto molto, certo è presto per dire altro. Può essersi anche fermata a una canzone bellissima, ma allora perché non spiegarlo? Parole bellissime e pure Mattia/Mr. Rain è bellissimo.

Così particolare con i capelli ossigenati, una sorta di Billy Idol dei giorni nostri e con una carriera di tutto rispetto alle spalle, visto che suona da 10 anni, ed è anche autore di Fiori di Chernobyl, che ha creato molto interesse tra i critici e ha venduto un sacco. Una cosa è certa, Elisabetta piace, a tanti, a partire dal pubblico. Ma piace anche Mr. Rain che ha 29 anni, undici di meno di Elisabetta, come Pierpaolo Pretelli. In molti mi dicono da tempo invece che lei sarebbe legata all’ex genero di un grande imprenditore della moda.

Ma pare sia una voce senza fondo. E si parla spesso di Briatore dentro alla casa dove Elisabetta non frena la sua voglia di togliersi sassolini dalle scarpe grandi come macigni, ma con parole che potrebbero celare anni di risentimento e spero che non sia così. «Mi trascurava molto, ma è successa una cosa che mi ha fatto rimanere molto male». E continua a raccontare: «Quando è morta mia madre il giorno del funerale mi ha lasciato da sola per andare in discoteca», ha detto al Gf. «Da lìmi è scattato tutto.Quella cosa non sono mai riuscita a perdonargliela. Non ero la sua priorità anche se gli sono sempre stata vicina…

Leggi anche  Elton John chiamato in causa dalla sua ex, ecco perchè

Gli ho dato la mia giovinezza e un figlio». Certo, finito il funerale, a un certo punto lui è tornato a lavorare, perché in discoteca non ci andava a ballare, ma perché era il suo posto di lavoro. E spesso il lavoro è visto da chi teme la morte come la risposta della vita. Non voglio difendere Briatore, non ne ha bisogno, ma ricordo che quando è morta mia madre, poche ore dopo ero già a scrivere, perché dovevo farlo, e aspettavano il mio lavoro per andare in stampa, e scrivevo pure quando, anni prima, stava morendo mio padre, perché in certi lavori non si può dire “chiuso per lutto”.

E il lavoro, per alcuni, è la miglior medicina, mi diceva un mio grande amico come Giuliano Ravizza, dopo il suo rapimento, che adoravo. Ma è possibile che l’amore vero per Flavio sia durato per Eli solo 4 anni? «Gli ho dato la mia giovinezza e un figlio», dice, ma la giovinezza non si dona, si vive con la persona che si ama, se si ha la fortuna di amare, così come non si dà un figlio ma si fa insieme. Certo colpisce sentire che dalla morte di sua madre è finito il suo amore per lui, era il 2010, appena due anni dopo il suo matrimonio. Si sono separati nel 2017, ma per lei era finito tutto molto prima. «Siamo stati insieme 12 anni», dice lei nella casa del Grande Fratello: si erano messi insieme nel 2006, ma forse il loro amore è durato molto, molto meno?

Non deve essere stato facile per una ragazza di trent’anni più giovane e con l’ambizione di diventare una star dividere la vita con un uomo che era già una superstar (dell’imprenditoria) a livello mondiale. Per Briatore vederla flirtare in tv con Pretelli è una pena e un dolore che non cerca nemmeno di nascondere. Anche qui forse non c’è solo rabbia (ma c’è) e l’orgoglio ferito di un uomo che ha dato quello che credeva basilare per la sua donna: protezione, amore, famiglia, casa (1000 metri quadrati di casa), benessere. «Quello che mi fa più male è che alla fine tutto questo non farà bene nemmeno a lei, ma è una sua scelta », dice agli amici. Pensare che io ho anche creduto che potessero tornare insieme.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here