Maurizio Costanzo una furia con la conduttrice. Ma cosa è accaduto? Il marito di Maria De Filippi è sicuramente uno dei giornalisti televisivi che ha fatto la storia della TV italiana.

Maurizio Costanzo una furia si scaglia contro una conduttrice

Uno dei suoi programmi più importanti è sicuramente Maurizio Costanzo Show, dove il giornalista ha ospitato parecchi politici personaggi del mondo dello spettacolo, della musica e tanto altro ancora. Grazie a questo programma Maurizio ha anche lanciato divertiti Talenti, ma nel contempo ha anche colto l’occasione per fare delle critiche. È questo il caso avvenuto nelle scorse ore, quando il giornalista si è letteralmente scagliato contro una sua collega conduttrice. Come tutti sappiamo Maurizio è stato un punto di riferimento per l’azienda Mediaset, ma in quest’ultimo periodo è passato in Rai.

Il giornalista passa in Rai e conduce S’è Fatta notte in seconda serata

Maurizio infatti conduce un programma in seconda serata su Rai 1 intitolato S’è fatta notte. Il giornalista sembra che si sia lamentato di Monica Maggioni, ovvero la conduttrice di Settestorie. A quanto pare il programma condotto da Maurizio non ha avuto il successo sperato. In questi giorni infatti si è registrato un calo di ascolti e secondo Maurizio, il motivo sarebbe da addebitare alla collocazione oraria della trasmissione in questione. “Fino a che venivo preceduto da Fabio Fazio e Franco Di Mare S’è fatta notte vantava ottimi risultati. Ora, invece, devo aspettare la Maggioni che dura troppo, finisce tardi e mi lascia pochissimo pubblico, facendomi perdere ascolti”. E’ questo quanto dichiarato da Maurizio Costanzo piuttosto infuriato perché pare non si aspettasse un trattamento simile dai vertici di viale Mazzini.

Leggi anche  Fabrizio Corona, il figlio Carlos vuole riscattare il padre

Calo di ascolti, il marito di Maria De Filippi una furia

Maurizio non sembra quindi essere contento del fatto di dover condurre una puntata in terza serata.“Una vecchia regola Rai prevede che non si facciano i promo ai programmi di seconda serata. Ma, chissà perché, ciò non vale per la Maggioni. Io non capisco perché un’ex presidente della Rai debba tornare a condurre un programma. È come se l’amministratore delegato della Michelin, finito il suo mandato, si metta a vendere gomme in officina. È un’anomalia tutta italiana e degli ultimi anni: oltre alla Maggioni, c’è pure la Annunziata. A questo punto proporrei una rubrica fissa: Ex presidenti parlano”. Questo ancora quanto aggiunto da Maurizio Costanzo che insomma non le manda proprio a dire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here