Maurizio Costanzo confessione scioccante: ”Vorrei morire cosi”

Spegnerà 83 candeline ad agosto, mentre ad ottobre il suo “Maurizio Costanzo Show” compirà 40 anni. Traguardi importanti sui quali Maurizio Costanzo riflette facendo un bilancio della sua vita in una lunga intervista al “Corriere della Sera”.

Il conduttore si racconta a ruota libera parlando di politica, televisione, scelte sbagliate ed errori commessi, ma anche della sua vita sentimentale. Segnata soprattutto dalla sua relazione con Maria De Filippi, con cui ha festeggiato lo scorso 28 agosto le nozze d’argento: “Vorrei morire senza accorgermene, senza soffrire, con la mano in quella di Maria…”.

Leggi anche  Ornella Vanoni, un documentario svela il suo lato più intimo

Una vita sentimentale vivace quella di Costanzo, con tre matrimoni alle spalle, di cui il primo con Lori Sammartino, il secondo con Flaminia Morandi, la madre dei figli Saverio e Camilla e il terzo con Marta Flavi. E poi Maria De Filippi, con cui ha una relazione da ben 35 anni e che ha sposato nel 1995. “Ho sempre sperato di avere un’unione duratura, di condividere un’esistenza.

Non rinnego il passato, la vita va vissuta per quella che è. Per fortuna ho incontrato Maria. Più di una fortuna. Molto, molto di più”, confessa Costanzo ammettendo che non ci sono segreti o formule, per far durare una storia lunga e solida: “Capita o non capita. Succede che esci senza ombrello e poi piove, o invece che esci e te lo sei portato. Succede”.

Leggi anche  Marco Bocci chi è? Età, carriera, vita privata, fidanzata, moglie, figli, malattia e Fino all’ultimo battito

Nell’intervista il conduttore parla anche dei suoi figli Saverio e Camilla e dei legami familiari: “Sono solidissimi. Tutti i giovedì pranzo con Saverio e Camilla”. E poi c’è Gabriele, il figlio adottato con la De Filippi: “Altro legame familiare intenso.

Lui lavora con Maria, sono unitissimi. Gabriele rafforza il mio profondissimo rapporto con Maria. Ricordo ancora la mia commozione quando, avrà avuto dodici anni, mi chiamò “papà” per la prima volta. All’inizio è una paternità diversa. Poi diventa uguale all’altra, a quella naturale. Ritengo il suo arrivo un miracolo”.

Leggi anche  Maurizio Vandelli chi è? Età, canzoni, moglie, figli, e vita privata

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *