Christian De Sica, in vendita la sua villa di Capri

La prima volta che vidi Capri fu quando avevo nove anni – racconta Christian De Sica – vi andai con mia madre per trovare mio padre Vittorio De Sica sul set del film La baia di Napoli in cui recitava con Sophia Loren e Clark Gable”.

Da allora l’isola di Capri è stata la protagonista di gran parte della vita privata del celebre attore, comico, showman, Christian De Sica e della moglie Silvia Verdone dove, dal 1996, possiedono la splendida villa oggi in vendita in esclusiva con la Lionard Luxury Reai Estate.

La villa è parte della dimora storica “I Quattro venti”, una di quelle che hanno contribuito al mito di Capri, progettata e fatta costruire dal pittore e poeta simbolista statunitense Elihu Vedder, tra il 1900 e il 1903, alle pendici del monte Solaro. La villa della famiglia De Sica, in stile caprese, è stata realizzata in quello che fii lo studio d’artista di Vedder.

Leggi anche  Vladimir Luxuria chi è il fidanzato? Età, lavoro, figli, vita privata e cosa fa oggi

Un destino che proseguirà anche con i successivi proprietari: venduta al conte Earl Brewster, la villa “I Quattro Venti” fu luogo di lungo soggiorno per lo scrittore D.H. Lawrence che qui lavorerà alla stesura del suo celeberrimo libro: “L’amante di Lady Chatterley”. L’intera proprietà passerà di nuovo di mano alla fine degli Anni Trenta, e continuerà a essere frequentata da tanti artisti, tra cui Joseph Beuys (che a Capri ha dedicato una sua celebre opera) e Cy Twombly.

La villa gode di una vista unica su Capri e contemporaneamente sulla Baia di Napoli e sul Golfo di Salerno. Circondata da uno splendido giardino con alberi di agrumi e olivi, che ne garantisce la totale privacy, grazie alla posizione strategica è raggiungibile facilmente dal porto e, in soli dieci minuti a piedi, dalla famosa Piazzetta di Capri.

Leggi anche  Elenoire Casalegno: chi è , età, esordio, tv, radio, fidanzato, ex marito, flirt, figlia

Completamente ristrutturata, utilizzando materiali di pregio e cura nei dettagli, la villa si sviluppa complessivamente su 250 mq di interni, suddivisi armoniosamente su due piani. L’accesso al grande living panoramico avviene da uno dei due ten’azzi con vista mare, straordinariamente luminoso grazie agli alti soffitti a volta e alle ampie vetrate che si aprono sul verde del giardino e verso il mare, si completa di una cucina e un bagno di servizio.

Parte dell’area living può essere utilizzata anche come camera da letto e, grazie a sistemi oscuranti a scomparsa, diventa una stanza completamente indipendente con bagno e comodi armadi. Ai lati della zona giorno, le due grandi terrazze sono perfettamente attrezzate per essere comodamente vissute in ogni momento della giornata.

Leggi anche  Aurora Ramazzotti ci riprova con il fidanzato Goffredo Cerza

Al di sopra, sul tetto, un’altra magnifica terrazza. La zona notte, collegata internamente da una comoda scala ed esternamente accessibile dal giardino, comprende due camere matrimoniali, ciascuna con bagno en suite. Vicino, ma indipendente dalla villa, si trova la dépendance utilizzata come zona SPA.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *