George Clooney i suoi 60 anni con rammarico

George Clooney “non è entusiasta” di aver compiuto 60 anni, tuttavia l’attore ha cercato di sdrammatizzare l’inevitabile ricorrenza, pensando a quello che… potrebbe andare peggio. “Per quanto riguarda i 60 anni non ne sono entusiasta ma è meglio che morire”, ha dichiarato George col solito sarcasmo.

Clooney, famoso per i suoi capelli sale e pepe, ha compiuto 60 anni il 6 maggio scorso. L’ormai sex Symbol, ha trovato la celebrità ad Hollywood dopo aver fatto il suo debutto nel popolare programma televisivo “ER” e da allora ha recitato in film di successo come “The Per-fect Storni”, “Michael Clay-ton” e decine di altri.

Leggi anche  Stefania Orlando si prepara a Tale e Quale Show

Certo, lo stesso interprete ha fatto molta strada da quando dormiva nell’armadio di un amico – e non intendiamo solo la conquista della sua villa italiana sul Lago di Como. All’età di 60 anni, è ancora una delle più grandi star di Hollywood, due volte vincitore di un Oscar, che continua a usare la sua celebrità per impegnarsi nell’attivismo per i diritti umani.

George e sua moglie Amai, 43 anni, hanno due gemelli di tre anni, Ella e Alexander, e la coppia sta già insegnando ai bambini a essere caritatevoli. La star di Gravity è il direttore del Motion Picture & Television Fund, fondato nel 1921 da Charlie Chaplin che offre sostegno a coloro che operano nel settore del cinema e dello spettacolo e alle loro famiglie con risorse limitate, aiutando attraverso attività finanziarie, tutele di ogni genere e persino disponibilità residenziali al Wasserman Campus di Los Angeles, una struttura di assistenza continua per anziani.

Leggi anche  Moglie, figli, fidanzata e famiglia di Lionel Messi

Insomma, un uomo, George, che della sua vita ne ha fatto un capolavoro, anche se più della metà del suo vissuto è stato dedicato alla carriera a Hollywood, e ha portato Clooney a iniziare la sua vita familiare non molto tempo fa.

Ha una coppia di gemelli che hanno solo tre anni e ha già annunciato che difficilmente potrà giocare a basket con loro quando saranno più grandi. Eppure, sebbene abbia fondato la sua famiglia nella parte successiva della sua vita, l’attore ha goduto di questi 60 anni molto più di quanto tante persone potrebbero fare nella loro intera esistenza. Il curriculum di George Clooney ne è la riprova, è stato un punto fermo a Hollywood sin dai suoi giorni in Tv negli anni 80 e ha persino avuto successo come regista, produttore e scrittore.
Oltre che come benefattore e splendido padre.

Leggi anche  Marco Bocci chi è? Età, carriera, vita privata, fidanzata, moglie, figli, malattia e Fino all’ultimo battito

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *