Lutto nel mondo dello spettacolo, muore Paolo Beldì: la commozione dei vip

Lutto nel mondo della televisione italiana per la scomparsa del regista Paolo Beldì, il quale è stato trovato morto nella serata di ieri sera dopo la segnalazione avvenuta da una sua amica. Ma cosa è accaduto? Chi era Paolo Beldì? Facciamo un pò di chiarezza.

Paolo Beldì è scomparso all’età di 66 anni

Si è spento purtroppo all’età di 66 anni uno dei registi televisivi sicuramente più apprezzati degli ultimi anni. Pare che fosse atteso da una amica al circolo levo intorno alle ore 21, ma sostanzialmente non si è mai presentato. La donna pare fosse piuttosto preoccupata anche perché Paolo non le rispondeva al telefono e quindi avrebbe lanciato una segnalazione alle forze dell’ordine. Purtroppo il timore era fondato, visto che non appena le forze dell’ordine sono arrivate sul posto, hanno trovato il regista completamente disteso sul pavimento di casa e senza vita. Sono stati del tutto inutili i tentativi di rianimarlo. Non si fa più cosa sia accaduto all’uomo ma molto probabilmente il decesso è avvenuto in seguito ad un malore, forse un arresto cardiaco che purtroppo non gli ha lasciato alcuno scampo.

Leggi anche  Mariano Cannio chi è il domestico indagato sull'omicidio del piccolo Samuele caduto dal balcone a Napoli

La notizia della morte dell’attore ha lasciato tutti senza parole

Nel giro di poche ore la notizia è stata diffusa dalla stampa e in molti personaggi del mondo dello spettacolo ma soprattutto amici e fan hanno condiviso il proprio cordoglio sulle varie pagine social. Il Trio Medusa ha voluto salutare il noto regista attraverso i vari social network, visto che avevano lavorato con Paolo ai tempi di Quelli che il calcio.In viaggio riceviamo la notizia della scomparsa di Paolo Beldí.Ci aveva accolto a braccia aperte a Quelli che il calcio. Un enorme abbraccio alla famiglia e a tutti coloro che hanno incrociato il suo cammino ed il suo sorriso”.

Un grande appassionato di calcio, la Fiorentina lo saluta con un post molto commovente

Non tutti forse sanno che Paolo era un grande appassionato di calcio e questa era una delle sue più grandi passioni. In queste ore infatti è giunto anche un messaggio da parte della Fiorentina che ha voluto salutare l’attore attraverso il proprio sito ufficiale. “La Società viola esprime il più profondo cordoglio per la scomparsa di Paolo Beldì, grandissimo tifoso e amico di Firenze e della Fiorentina”. Sono in tanti a piangere la morte del noto attore, a cominciare da Adriano Celentano a finire a Fabio Fazio.

Leggi anche  Mariano Cannio chi è il domestico indagato sull'omicidio del piccolo Samuele caduto dal balcone a Napoli

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *