Jennifer Lopez e Ben Affleck a Capri con lo yacht da 110 milioni di euro

Jennifer Lopez lascia i suoi uffici a West Hollywood. Attraversa il marciapiede per salire sulla limousine che la scorterà in aeroporto ed è raggiante. È inizio settimana e lei quasi prende il volo prima di prendere il volo. Con Ben Affleck. Già. Direzione Costa Azzurra.

Di lì a due giorni la popstar festeggerà con lui i suoi primi 52 anni. E siccome Ben è un attore da 150 milioni di dollari e J.Lo una superstar da 400 milioni di dollari, i due cominciano il loro viaggio (verso, volendo, qualcosa che non è poi così ignoto) a bordo di un Global 7500 Bombardier, un jet da 72 milioni di dollari (costo della traversata durata 11 ore: più o meno 200 mila dollari), arrivando a Nizza intorno all’ora di pranzo di venerdì scorso. Nello stesso istante in cui Alex Rodriguez, ex fidanzato di Jennifer, si trova in Costa Azzurra in compagnia di un gruppo di ragazze a bordo di uno yacht.

Uno yacht, certo, ma non così lussuoso come quello su cui sono ancora in vacanza in questi giorni i Bennifer (ah, quanto si aveva voglia di leggere questa crasi, diciamolo): nei prossimi giorni sono attesi in Costiera amalfitana e in Sardegna.

Leggi anche  Mark Zuckerberg e Chiara Ferragni investono sulla vista con gli occhiali

L’imbarcazione vale qualcosa come 130 milioni di dollari, ha numerose cabine e una zona riservata alla spa da fare invidia a un grand hotel. Del resto il design del natante (che si chiama Valerie e che, se siete interessati, è in vendita) è ispirato a quello del Claridge di Londra, uno degli alberghi più chic del mondo.

Ma ancora più della vacanza

di ultra lusso che i nostri si sono concessi, conta – sì, conta davvero parecchio di questi tempi, più del denaro – il fatto che questa reunion faccia davvero sognare. Almeno a chi ha buona memoria o se la farà tornare guardando le immagini che “Chi” pubblica in queste pagine, che tanto somigliano ai tempi d’oro della coppia così favolosamente narrati nel video della canzone Jenny from thè Block.

La storia, allora, che durò un paio d’anni, dal 2002 al 2004, pareva comunque una delle tante relazioni hollywoodiane: esteticamente impeccabili, con contratto e, come dire, a tempo determinato, nonostante il bell’anello di fidanzamento e l’annuncio di matrimonio.

Leggi anche  Serena Bortone chi è? Età, Compagno, vita privata, marito, figli e Instagram

E quando è finita non c’è stato il classico silenzio alla George Clooney-Elisabetta Canalis o una dichiarazione congiunta alla Gwyneth Paltrow-Chris Martin (come dimenticare la loro “separazione consapevole”?). No. Quando è finita fra Ben e Jen, lui – da bella testa chiusa nel corpo da Mister Olympia – è diventato, mano a mano, un tipo che preferiva i vizi alle virtù. Nemmeno quella santa e paziente donna di Jennifer Gamer, con cui è stato sposato dal 2005 al 2018, è riuscita a tenerlo lontano dall’alcol. E J.Lo? Beh, per lei c’è stata tutta la sofferenza del mondo, dolore latino con tanto di saudade: «In un momento diverso delle nostre vite le cose sarebbero andate diversamente».

E ancora: «E stata la prima volta che mi si è spezzato il cuore». Questo ce lo aveva raccontato lei stessa, qui, su queste pagine, ormai nel 2007, quando noi di “Chi” l’avevamo incontrata per il lancio di una sua capsule collection disegnata per un marchio italiano di lingerie. In quel periodo era ancora sposata con Marc Anthony? Certo. E infatti ancora qualche anno dopo definì quel matrimonio «un cerotto messo su una ferita ancora aperta».

Leggi anche  Luca Manfredi chi è? Età, carriera, moglie, figli, Instagram, Nino Manfredi

Dunque sì, sogniamo di un ritorno di fiamma che è piuttosto qualcosa di rimasto in sospeso. E che finalmente arriva al momento giusto, dopo un viaggio che i due devono avere fatto dentro se stessi. È ancora J.Lo che racconta: «E stato un momento per me e per nessun altro, mi sono resa conto che dovevo stare bene per me stessa e che la felicità inizia solo da me. A volte bisogna cambiare direzione. Anche se può essere doloroso per te e strano per gli altri. Riguarda solo chi sei e cosa ti si addice di più».

I due, che nel frattempo hanno conosciuto anche i rispettivi figli – Emma e Max quelli di Jennifer (nati dal matrimonio con Marc Anthony), Violet, Seraphina e Samuel quelli di Ben (avuti dalla Gamer) – si sono fatti una sola promessa: quella di non farsi promesse. Solo così, in effetti, con quella maturità che arriva insieme con le mghe (pochine nel caso di Jennifer) ti puoi permettere di essere spudoratamente felice.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *