Sharon Stone, la denuncia dell’attrice “Ho chiesto il vaccino per tutti sul set, sono stata minacciata”

La nota attrice Sharon Stone sembra che in questi ultimi giorni abbia parlato di un qualcosa che è accaduto sul set del suo nuovo film e che in qualche modo sarebbe legato alla pandemia da covid. Sostanzialmente Sharon Stone avrebbe raccontato di aver avuto, durante le riprese del nuovo film per il quale è stata ingaggiata, un diverbio con il resto della troupe. Sembrerebbe che ad un certo punto la nota attrice avrebbe chiesto se tutti gli attori e tutti coloro i quali prenderanno parte a questo film, sia davanti che dietro le quinte saranno vaccinati.

Sharon Stone, l’attrice denuncia quanto accaduto sul set

Non è necessaria la vaccinazione obbligatoria. Alcuni saranno vaccinati, per altri ci sarà il tampone”. Sarebbe stata questa la risposta che Sharon Stone ha avuto e che inevitabilmente l’ha lasciata parecchio perplessa. Così l’attrice ha voluto raccontare alla CNN tutto ciò, dicendo anche di essere stata minacciata di essere esclusa dalla produzione nel caso in cui avesse mostrato una certa rimostranza e alle regole che erano state stabilite. “Capisco la paura delle persone e capisco quanto è stato difficile perché anch’io ho perso qualcuno a cui tenevo molto e la salute di mia sorella, affetta da lupus è molto peggiorata quando ha contratto una forma di covid ‘long term’. Per questo è importante vaccinarsi“. Queste le parole ancora dichiarate dalla nota attrice che di fatto ha spiegato quindi di essere molto preoccupata e soprattutto ha voluto in qualche modo sensibilizzare tutti alla vaccinazione.

Leggi anche  Mark Zuckerberg e Chiara Ferragni investono sulla vista con gli occhiali

L’attrice rischia di perdere il lavoro per aver chiesto a tutti di vaccinarsi

E’ così sul set del nuovo film la nota attrice avrebbe chiesto alla produzione di rendere quindi obbligatorio il vaccino a tutto lo staff, che sarà impegnato nelle riprese. La sua richiesta però non è stata accettata, ma anzi è stata minacciata di licenziamento. “Se parteciperò prima che chiunque sia vaccinato? No, non lo farò. Sono stata minacciata di perdere il lavoro? Sì. Perderò il lavoro se qualcuno sul set non sarà vaccinato? Sì”. Insomma sembrerebbe che la nota attrice sia proprio intenzionata a non girare il film. Ovviamente nel caso in cui i operatori tutti gli altri attori non saranno vaccinati.

Leggi anche  Moglie, figli, fidanzata e famiglia di Lionel Messi

La denuncia di Sharon Stone

Proprio per sensibilizzare al massimo l’opinione pubblica, l’attrice avrebbe parlato di quanto accaduto e lo ha fatto pubblicamente non soltanto parlandone con la CNN ma condividendo anche un video sui social network. Non è di certo la prima volta che l’attrice fa un qualcosa del genere. In realtà non è neanche l’unica attrice ad aver fatto un gesto simile, visto che fino a pochi giorni fa anche Sean Penn ha abbandonato il set della serie televisiva TV Gaslit annunciando che sarebbe tornato soltanto dopo che tutti i membri del set si fossero vaccinati.

Leggi anche  Clarissa Maconnen Haile Selassie chi è? Età, figli, fidanzato, dove vive e vita privata

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *