Genoa – Fiorentina streaming gratis come vedere diretta live TV (Serie A Ore 15.00)

La partita Genoa – Fiorentina si giocherà allo Stadio Diego Armando Maradona domani. Sarà un’esclusiva DAZN, detentore dei diritti di 10 partite su 10 per ogni giornata di Serie A, di cui 3 in co-esclusiva con Sky Sport. La gara sarà visibile in streaming, attraverso il download dell’app ufficiale dell’emittente – con relativa iscrizione e abbonamento – o attraverso una qualsiasi Smart TV. Da quest’anno, con l’acquisto del DAZN box sarà possibile inoltre avere un canale digitale dedicato con i migliori contenuti scelti giorno per giorno. Si sconsiglia categoricamente l’utilizzo di siti pirata per la visione della gara. Sarà disponibile anche sul sito una diretta testuale per seguire la partita: un evento non solo attesissimo dai tifosi azzurri, ma che sarà seguito in tutto il mondo.

Un Badelj in più nel motore del Genoa per sfidare la Fiorentina. Il centrocampista croato ha smaltito un fastidioso mal di schiena e – dopo il forfait di Cagliari – è tornato ad allenarsi in gruppo a Pegli. Un recupero importante per Ballardini in una gara da ex per lo stesso Badelj che ha vestito la casacca viola dal 2014 al 2020, con una successiva parentesi alla Lazio. Il giocatore viaggia verso il ritorno tra i titolari anche se in questo avvio di stagione il tecnico rossoblù può contare su grande abbondanza di scelte un po’ in tutti i reparti. A centrocampo ci sono anche Rovella, Sturaro e il neoacquisto Toure (buono il suo esordio in Sardegna contro il Cagliari) soltanto per fare qualche nome.

Leggi anche  Dove e come vedere Inter - Sheriff Diretta Live Tv Sky o Dzan

Resta in dubbio Caicedo , forse l’acquisto più stuzzicante dell’estate per il Genoa: l’ex attaccante della Lazio ha fatto i conti con un leggero affaticamento muscolare nei suoi primi giorni a Genova ed ha pochi allenamenti veri nelle gambe. Niente di grave insomma ma la sua condizione non è ancora ottimale: Davide Ballardini valuterà in queste ore se portarlo almeno in panchina nella gara di domani. Per il resto dovrebbe esserci spazio per altri volti nuovi, su tutti Fares atteso alla sua prima a Marassi dopo la doppietta inflitta al Cagliari. Sul fronte societario intanto si attendono novità nella trattativa di cessione – che sarebbe a buon punto – al fondo di investimenti americano 777 Partners. Il presidente Preziosi attende da qui a fine mese il pagamento di una prima tranche da 20 milioni per iniziare davvero il passaggio di consegne.

Leggi anche  Dove e come vedere Juventus – Roma Streaming Gratis Diretta Live Tv Sky o Dzan

Dopo aver battuto Torino e Atalanta la Fiorentina sogna il tris (che manca da 2 anni) per fregiarsi del titolo di rivelazione. «Due mesi di lavoro sono pochi per dare giudizi definitivi – taglia corto Vincenzo Italiano – Pensiamo a goderci il momento e a dare continuità alle vittorie, un bilancio si farà fra 10-15 partite. All’uscita del calendario era abbastanza preoccupato, ora sono contento. Ma la strada è lunga, restiamo coi piedi per terra e spingiamo forte». C’è un segreto dietro questa Fiorentina che pareri generata? Il tecnico scuote la testa: «Qui non ci sono maghi né segreti se non avere passione, attaccamento alla maglia, cercare di far sempre qualcosa più degli avversari, credere in modo ossessivo a ciò che si fa per essere una squadra vera in casa e fri ori. Questo regna nei nostri spogliatoi». Il bello insomma deve ancora venire: «Essendo un gruppo giovane i margini di crescita sono enormi: prendete Vlahovic, gioca da maturo ma è del 2000. Se continua così diventerà tur grande». Il serbo, 6 gol in 7 gare, guiderà il tridente con Callejon e il rientrante Nico Gonzalez mentre Odriozola avvicenderà l’infortunato Venuti. « Il Genea rappresenta un banco di prova importante». fi tecnico punta a mantenere la porta inviolata, cosa mai finora accaduta: lo farà con Dragowski, in panchina sabato scorso perché come altri compagni rientrato tardi dalla Nazionale, o con Terracciano, decisivo a Bergamo? « Le gerarchie ci sono e laro lo sanno, ma non svelo mai le scelte per non dare vantaggi agli avversari». Proprio Terracciano più tardi sui social viola chiede al suo allenatore: «Gioco io a Genova?». Ride Italiano: « Dopo questa domanda neppure ti convoco». Battute a parte, salvo imprevisti tornerà titolare Dragowski espulso con la Roma alla prima giornata.

Leggi anche  Streaming online Lazio – Inter Gratis dove vedere Diretta Live Tv Sky o Dzan (Serie A)

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *