Marco Bocci chi è? Età, carriera, vita privata, fidanzata, moglie, figli, malattia e Fino all’ultimo battito

Ovviamente tutti conosciamo l’attore Marco Bocci, oltre ad essere bravo nel suo ruolo è un sex symbol degli ultimi anni. È diventato molto famoso Immediatamente dopo la fiction Squadra Antimafia dove interpretava il ruolo del vice questore Calcaterra. Cerchiamo di scoprire qualcosa in più sull’attore.

Il suo vero nome è Marco Bocciolini, ma tutti lo conoscono come Bocci. Nasce in provincia di Perugia a Marsciano il 4 agosto del 78, nasce sotto il segno del Leone. L’attore sempre affermato di essere legatissimo a suo padre Marcello e a sua madre Graziella. Fin da piccolo Marco ha avuto la passione della recitazione, i suoi studi ti concludono al conservatorio teatrale d’arte drammatica la scaletta di Roma.

Marco Bocci è stato il famoso fidanzato di Emma Marrone. I due si conobbero nel lontano 2013 durante la trasmissione di Amici, insieme non ho vissuto un attore d’amore molto breve ma intensa. Adesso nel cuore dell’attore che la famosa attrice Laura Chiatti, i due si sono sposati qualche anno fa diventando successivamente genitori e due  bambini, Enea nato il 22 gennaio 2015 e Paolo nato il 8 luglio 2016.

Leggi anche  Gli Abba, il quartetto svedese torna in concerto con una versione virtuale dei componenti

Fino all’ultimo battito

Ci sono situazioni in cui il confine tra bene e male non è così netto. Può un medico tradire il codice deontologico per mettere in salvo il proprio figlio? È in questo sottile crinale, in questo interrogativo cruciale che nasce la storia di Fino all’ultimo battito, il nuovo avvincente medical drama dalle tinte crime in onda su Raiuno dal 23 settembre in sei serate (e 12 episodi).

Diego Mancini, interpretato da Marco Bocci, è un cardiochirurgo dalla carriera irreprensibile che commette un atto impensabile – trapiantare il cuore destinato a una ragazzina al proprio figlio, Paolo, in fin di vita – e che per questo verrà ricattato dalla malavita. Un uomo che in poche ore deve scegliere se seguire l’etica o l’amore, una decisione che metterà a repentaglio il suo lavoro, la sua dignità e il rapporto con Elena, la sua compagna (Violante Placido).

Leggi anche  Elio Pandolfi chi è? L’attore morto all’età di 94 anni

Un professionista che si espone dunque al ricatto di una donna a sua volta disperata, Rosa Patruno, la nuora di un boss, che ha il volto di Bianca Guaccero, nel ruolo insolito di “vedova nera”. Il cast è arricchito anche dalla presenza di Loretta Goggi, che interpreta Margherita, la madre di Elena e nonna di Paolo (il piccolo Giovanni Carone). La storia è ambientata in Puglia: la regista Cinzia TH Torrini si è sbizzarrita a impreziosire la vicenda con i bellissimi panorami che questa terra offre, dai trulli a Mola di Bari, al Duomo di Molfetta, passando per Conversano; per le riprese in corsia sono stati utilizzati gli interni dell’ospedale Dea di Lecce, ancora da inaugurare.

Leggi anche  Asia Argento risorge dopo l'inferno

Al centro di Fino all’ultimo battito c’è però Marco Bocci, impegnato in un ruolo che più di altri nel passato ha coinvolto la sua sfera emotiva, di padre (Bocci è sposato con l’attrice Laura Chiatti e insieme hanno due bambini, Enea e Pablo, di 6 e 5 anni) e di uomo, che ha avuto a che fare in passato con una grave malattia (nel 2018 ha rischiato la vita per un herpes cerebrale).

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *