Intrattenimento

Diletta Leotta lancia segnali d’amore a Can Yaman

Non si può rimanere per molto tempo, a braccia conserte ad aspettare di essere travolti dall’amore. Bisogna rimboccarsi le maniche, rimettersi in pista e voltare pagina. Se la pozione magica, quella che derivava dal legame tra Can Yaman e Diletta Leotta, che avrebbe portato l’effetto moltiplicatore sui social, non ha funzionato, pazienza.

La vita è una sola e va sfruttata a dovere. Per Diletta Leotta questa è stata un’estate un po’ opaca, non particolarmente frizzante e vivace e con la possibilità di evadere dai tormenti che l’avevano assalita. Pesava e non poco tutta questa situazione, questa disperazione sentimentale che ancora adesso si trascina con strascichi e ripensamenti. Ad un certo punto, quasi come una pentola a pressione, ha vuotato il sacco e raccontato le difficoltà che stava vivendo nell’ultimo periodo: ne esce fuori incredibilmente una Diletta Leotta più fragile e più sensibile del previsto che, nonostante tutto, lascia una porta aperta al suo signore, ma allo stesso tempo prova a proiettarsi verso una nuova situazione sentimentale.

LE INCREDIBILI CONFESSIONI DA SILVIA TOFFANIN

Diletta Leotta ha vissuto una favola, un sogno e non fatica a dirlo pubblicamente. L’attore turco è un po’ come quello descritto nella pubblicità della pasta, che scende velocemente le scale di Piazza di Spagna, bello e impossibile, sceso dal Paradiso. Avrebbe anche dimostrato ampiamente il suo savoir faire con le signore, con gesti da romanticismo puro e proposte di matrimonio da film Disney.

Leggi anche  Federico Zampaglione chi è la moglie Giglia Marra?

«È stato un sogno, una favola. Siamo due ragazzi di 30 anni che si sono conosciuti, che si sono amati, che hanno cercato di vivere questa passione enorme. Siamo tutti e due molto passionali, forse lui anche più di me, ed è stato tutto molto bello», racconta la giornalista siciliana visibilmente emozionata. Un trasporto incredibile e un racconto che non ci saremmo mai aspettati, tanto da non dare finita questa relazione del tutto. «La vita reale è dall’altra parte dello schermo e quella era difficile da tenere intima, era quasi tutto schedulato da un titolo di giornale, questa cosa chiaramente pesa. Forse le cose sono andate troppo veloci… Non è un momento facile, ma non si può mai sapere cosa la vita ti può riservare», racconta con tono laconico.

DILETTA NON RIESCE A VOLTARE PAGINA

Diletta è finalmente pronta a voltare pagina? La risposta, giusto qualche settimana fa ce l’aveva data lei, dimostrando di voler ancora lasciare aperta la porta. «Tutte le cose che non ho mai detto., le dico oggi: una storia falsa? Come si fa a pensare una cosa del genere? L’amore ti capita, non è che puoi decidere di chi innamorarti, lo penso di essere innamorata, e quando sei innamorata perdi. E a volte puoi anche perdere l’amore», è la sua versione dei fatti circa i sospetti alimentati intorno a questo rapporto, soprattutto dagli addetti ai lavori, ma è anche la dichiarazione di intenti e di volontà. L’amore ti capita e non lo trovi da qualche parte.

Leggi anche  Serena Autieri torna su Rai 1 con Dedicato

Lei è innamorata, ma in questo momento prova a cambiare aria. Lo ha fatto ad Ibiza, con le amiche di sempre e lo fa in un momento molto particolare: dopo un agosto passato quasi interamente a pensare, ne approfitta per dare un taglio netto al passato. La pausa per le nazionali dà un po’ di tregua anche a lei, finalmente, legata in maniera indissolubile al mondo del pallone che non le concede quasi mai un attimo di tregua. I closing party ad Ibiza, un po’ di mare, l’affetto delle amiche, la miglior medicina per ripartire e costruire una nuova vita, un nuovo inizio. La materia prima non mancherà. Ma al ritorno dalle ferie un velo di malinconia l’ha assalita e travolta. Si lascia guidare dai libri, dalle massime sull’amore. A storia finita, i riferimenti non sono assolutamente casuali. L’amore per Can è ancora vivo e nitido. Chissà come finirà a questo punto.

Leggi anche  Michelle Hunziker con Rita Pavone, Anna Tatangelo, Francesco Renga e J-Ax va forte

RAPITO DAL SET

E lui, Can Yaman? Sembra sorridente e felice come sempre, magari dentro sta male, soffre, aveva in testa mille progetti e mille idee, aveva fatto conoscere alla sua famiglia la sua futura sposa, in un viaggio in Turchia che sembrava davvero una benedizione. Poi di colpo è andato tutto in frantumi: non si riesce francamente a capire chi è stato sedotto e abbandonato tra i due. Si percepisce un velo di tristezza nei loro volti, dopo settimane difficili. CanYaman si può buttare a capofitto verso nuove avventure. Infatti, proseguono senza sosta le scene di Viola come il mare, il film che lo vedrà protagonista assoluto al fianco di Francesca Chillemi. Il feeling tra l’attore turco e la ex Miss Italia è piuttosto evidente agli occhi di tutti. Sono stati catturati alcuni sguardi d’intesa e sorrisi complici. Addirittura, in una pausa delle riprese, con la pioggia battente e incessante, Yaman non ha esitato a fare il cavaliere, togliendosi la giacca per metterla sulle spalle della collega infreddolita. Fino ad arrivare ad abbracciare la Chillemi per scaldarla. Un buon incentivo per voltare definitivamente pagina.

One thought on “Diletta Leotta lancia segnali d’amore a Can Yaman

  1. Mi è capitato per caso, ma veramente cose stantie ormai, non se ne può più, della coppia che pare non ci sia neanche stata e continuate a ricamarci sopra, ma se avete tanta fantasia scrivete un romanzo. Non mi sembra vero che questo ragazzo abbia aperto gli occhi, sta lavorando, facendo altro. Scusate ma dovevo dirlo. Non siete i soli purtroppo. Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *