Vladimir Putin chi è la moglie e i figli?

È raro in Russia parlare della famiglia di Vladimir Putin e ancora più raro che il presidente stesso si riferisca ad essa. Ma di recente, l’11 agosto, in occasione del primo vaccino russo contro il covid-19, è stato proprio Putin a nominarlo, commentando che una delle sue figlie lo aveva provato. La leader russa ha poi sottolineato che aveva avuto un po ‘di febbre ma nessuna complicazione importante.

Il commento di Putin ha rimesso sul tavolo la segretezza che circonda la famiglia del leader russo. Questa volta, il presidente ha nuovamente sollevato solo pochi centimetri il velo che circonda i suoi cari e non ha nemmeno specificato quale delle sue due figlie, Masha (diminutiva di Maria) o Katia (Yekaterina, corrispondente alla spagnola Catalina), faceva parte del piccolo gruppo di volontari a cui è stato inoculato il vaccino durante la seconda fase clinica (ora, dopo la registrazione, è nella sua terza e ultima fase durante la quale deve essere testato su decine di migliaia di persone).

Masha – nata lo stesso anno della perestrojka di Mikhail Gorbaciov nel 1985, quando Putin era nel KGB a Leningrado (la sua città natale, ora San Pietroburgo) – è un endocrinologo e il secondo, Katia, un ricercatore con una reputazione di atleta. Secondo alcune informazioni, il nome usato dalla primogenita è Maria Vorontsova, sposata con un cittadino olandese, Jorrit Faassen, un uomo d’affari che lavorava al gigante gassoso Gazprom. La coppia vive nella soffitta di un grattacielo privilegiato di Mosca e sono i genitori di un figlio nato nel 2002. Oltre a questo nipote, Putin ne ha un altro nato nel 2017. Uno di questi è stato pronunciato dal presidente russo nella serie di interviste realizzate dal famoso e controverso regista americano Oliver Stone.

Katia, nata un anno dopo a Dresda, dove il KGB ha assegnato Putin, è secondo i cremlinologi Yekaterina Tikhonova, una ricercatrice che dirige un programma di investimenti all’Università di Mosca. Gli osservatori ipotizzano che potrebbe anche essere stata una delle volontarie dello Sputnik V – come è stato battezzato il vaccino – perché pur non essendo un medico è, oltre ad essere una scienziata, anche un’atleta e come tale gode di ottima salute. Lo sport che Katia praticava professionalmente era il rock acrobatico e ci sono foto di Yekaterina Tíjonova che partecipava ai campionati con Iván Klímov. La coppia di atleti ha vinto una medaglia d’argento ai campionati russi del 2014.

Vladimir Putin e Lyudmila, in un'immagine del 2011.

Ai suoi tempi, c’è stata più di una conferma che Tikhonova è la figlia più giovane del leader russo, ma quasi immediatamente dopo sono arrivate le smentite e il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ha chiesto informazioni su di esso ha risposto di non conoscere la genealogia di Ekaterina Tikhonova. È anche nota per essere stata la moglie del miliardario Kiril Shamalov (si sarebbero sposati nel 2013 e separati nel 2018). È stato scritto che se Putin avesse potuto imporre la segretezza alle sue figlie quando studiavano, difficilmente avrebbero continuato nell’ombra se loro stessi non lo avessero voluto e lo avessero ritenuto opportuno.

Anche Ludmila, moglie di Putin e madre di Masha e Katia, non amava essere sotto i riflettori pubblici e preferiva un basso profilo come first lady dedita principalmente a questioni culturali e caritatevoli. Dopo che il suo divorzio è stato annunciato e si è risposata, è praticamente scomparsa.

Il suo nome da nubile era Shkrébneva, era un’assistente di volo, studiava spagnolo all’università, poi insegnava tedesco. Ha sposato Putin nel 1983 e 30 anni dopo hanno divorziato. L’annuncio è stato fatto congiuntamente e pubblicamente durante la prima del balletto Esmeralda di Cesare Pugni. Nel 2016 la stampa ha riportato il suo nuovo matrimonio, questa volta con Artur Ocheretni, 20 anni più giovane di lei. Il Cremlino ha rifiutato di commentare la questione. Da allora a quanto pare è stata vista solo una volta con il suo nuovo marito: è successo a fine marzo 2017 all’aeroporto londinese di Heathrow.

Katerina Tikhonova, che i media hanno identificato come la figlia di Putin, alla televisione russa.

Si sa molto di più su Putin che sulla sua famiglia, ma la sua vita privata rimane avvolta nel mistero. Gli è stata attribuita una serie di relazioni con varie donne – tra cui due ballerine, un pugile, una cantante lirica e una spia fallita – ma quella che più figura come la sua fidanzata è la ginnasta Alina Kabáyeva, e secondo alcuni media con lei ha avuto uno o più figli. Tutte queste notizie sono state ufficialmente smentite. Ma ciò che praticamente nessuno dubita è che abbia un partner, dal momento che Putin stesso lo ha sottinteso rispondendo nel dicembre 2014 alla domanda se avesse tempo per la sua vita privata. In quell’occasione disse che su quell’aereo “tutto è in ordine” e riferì che dopo il divorzio un alto funzionario europeo gli chiese se qualcuno lo amava e se a sua volta amava qualcuno, a cui rispose affermativamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.