Chi è Luca Josi: età, moglie, figli. La Carriera di un imprenditore e politico poliedrico

Luca Josi, nato ad Albenga nel 1966, è una figura poliedrica che ha lasciato il segno nel mondo del giornalismo, della politica e dell’imprenditoria. Durante gli anni ’90, è stato il Segretario del Movimento Giovanile Socialista, dimostrando già allora una leadership eccezionale. Nel 1994, ha fondato il gruppo Einstein Multimedia, assumendo la carica di presidente fino al 2013.

Uno dei momenti salienti della sua carriera è stato il Patto Generazionale, lanciato nel 2007. Questo patto rappresentava un impegno a rinunciare a ruoli di leadership istituzionale una volta raggiunti i 60 anni. L’iniziativa ha ricevuto ampio consenso, con la firma di diverse figure politiche di spicco, tra cui Matteo Renzi e Giorgia Meloni.

Oltre al suo impegno politico, Josi è anche un imprenditore di successo. Attualmente, riveste la posizione di consigliere di amministrazione della Fondazione TIM, dove ha coordinato con successo il progetto di recupero del Mausoleo di Augusto. In TIM, guida la divisione Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment, dimostrando la sua versatilità nel mondo degli affari.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Josi ha due figlie da due matrimoni diversi, come affermato nella lettera introduttiva al Patto Generazionale. Ha condiviso la sua vita con due donne diverse: Luisa Todini, ex eurodeputata di Forza Italia, è stata sua moglie in passato, e successivamente ha formato una nuova famiglia con Allegra.

In conclusione, Luca Josi emerge come una figura di spicco che ha navigato con successo tra il giornalismo, la politica e l’imprenditoria. La sua visione generazionale e la sua capacità di adattarsi a contesti diversi lo rendono un personaggio di rilievo nell’arena italiana.