Lady Diana ultima chiamata al principe William: “Non volevo parlare…”

    0
    25

    Il 31 agosto del 2019 è stato celebrato il ventiduesimo anniversario della morte di Lady Diana. I figli William e Harry hanno voluto celebrarla con un omaggio realizzato in compagnia delle due mogli Kate e Meghan ma, oggi, a diverso tempo dalla scomparsa dalla principessa triste, ecco che emerge una nuova triste realtà: perché Lady D chiamò il principe William la notte prima di morire?

    Lady Diana è stata uccisa?

    Come abbiamo avuto modo di raccontare nel corso delle scorse settimane, il dubbio dei sudditi e dei sostenitori di Lady Diana nel mondo è che la principessa triste possa esser stata uccisa e non morta accidentalmente nell’incidente automobilistico avuto a Parigi la sera del 31 agosto del 1997.

    Il dubbio è nato dopo che questa intrapreso una relazione con Dodi Al Fayed la cui famiglia, ancora oggi, sarebbe più ricca della stessa Regina Elisabetta, ma tutto non finisce qui. Alla base di tutto potrebbero anche esserci le varie interviste che la Spencer ha rilasciato, screditato la famiglia reale e soprattutto la figura del principe Carlo da sempre innamorato di Camilla Parker Bowles. Inoltre, sembrerebbe che Lady Dianaquell’estate fosse rimasta incinta di Dodi Al Fayde, cosa che sarebbe stata la fatidica goccia che potrebbe aver fatto traboccare il vaso, scatenando l’ira della famiglia reale.

    L’ultima chiama di Lady Diana al principe William

    Ventidue anni dopo la morte di Lady Diana ecco che emerge anche un’altra verità. La principessa triste la sera prima di morire fece la sua ultima chiamata ai figli William e Harry. I due, ancora molto giovani, in quei giorni si trovavano in vacanza in Scozia insieme ai cugini, come raccontato dallo stesso William: “Lei era a Parigi, io e mio fratello eravamo in Scozia in vacanza con i nostri cugini. Era sera e squillò il telefono. Quando eravamo piccoli non amavamo parlare al telefono con i nostri genitori”. Il principe William continua dicendo: “Se avessi saputo che era l’ultima telefonata non sarei stato così sbrigativo. Ci ha ricoperto d’amore”.

    “Avrei voluto proseguire la chiamata”

    Subito dopo il racconto fatto da William, ecco che arriva anche il ricordo del principe Harry che, ricordando quell’ultima chiamata dalla madre. Il marito di Meghan Markel, ancora oggi, afferma di essere rammaricato dal fatto di averle dedicato solo pochissimo tempo tanto che questo ha raccontato: “Poi arrivò il mio turno. Parlammo cinque minuti, se avessi saputo che era l’ultima volta che la sentivo avrei proseguito la telefonata. Ci penso spesso”.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here