Regina Elisabetta d’Inghilterra pronta a lasciare il trono

Il passo è quello di sempre, l’espressione anche. Solo la schiena più curva del solito tradisce la stanchezza, che è emersa durante il ricevimento organizzato a Buckingham Palace per i grandi della Terra, sbarcati a Londra in grande spolvero per il vertice della Nato. Del resto nessuno potrebbe biasimare la regina Elisabetta, 93 anni abbondanti, per questi cedimenti dovuti non all’età – non si dica mai! – ma a quel che le è accaduto nell’ultimo anno: lo scandalo a sfondo sessuale del figlio Andrea, le pose ribelli dei nipoti Harry e Meghan .

Davvero troppo e tutto insieme. E forse nel suo intimo la sovrana, che pure si è sempre messa al servizio del regno e della corona, sta valutando se non sia il caso di ritirarsi a vita privata come ha già fatto il marito Filippo. A corte si dice che potrebbe abdicare nei prossimi 18 mesi. E, anche se un passo indietro non le si addice, è pur vero che in questo vertice della Nato ha lasciato molto più spazio al figlio Carlo, legittimo erede al trono.

Leggi anche  Diletta Leotta lancia segnali d'amore a Can Yaman

È stato lui a fare gli onori di casa, ospitando nella sua dimora di Clarence House il presidente degli Usa Donald Trump e sua moglie Melania per un rapido benvenuto prima del tè con la regina. Che poi Trump si sia presentato in ritardo è un’altra storia. Di certo la sua assenza per aver improvvisato una conferenza stampa non prevista è stata notata dagli altri leader: il primo ministro canadese Trudeau, il presidente francese Macron, che lo hanno preso in giro ripresi a loro insaputa in un video che ha fatto il giro del mondo.

Leggi anche  Elio Pandolfi chi è? L’attore morto all’età di 94 anni

Carlo, da gentiluomo, non ha fatto una piega: sorridente, ha scambiato qualche parola con tutti, nessuno escluso. Sapeva bene che i riflettori, questa volta, sarebbero stati puntati su di lui e su sua moglie Camilla. Persino la nuora Rate, invitata a unirsi al gruppo all’ultimo momento, per una volta non ha rubato la scena a nessuno. Senza il marito William, in Kuwait per un viaggio ufficiale, è rimasta al proprio posto, ben sapendo quanto a corte sia forte il “partito” di chi vorrebbe sul trono direttamente lei e William, saltando l’incoronazione di Carlo. Questa volta, in ogni caso, c’era altro di cui ©parlare. Nel mirino è finita Camilla che, si dice, dopo aver desiderato Carlo per una vita – e averlo strappato a Diana -, ora ne avrebbe abbastanza e sarebbe pronta a negoziare un divorzio da 355 milioni di euro. E la domanda sorge spontanea: meglio i soldi o la corona?

Leggi anche  Stasera in TV Film e Programmi di Oggi Giovedì 21 Ottobre 2021, da non perdere

Potrebbe interessarti

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *