Ciao! Io sono Debbie e ho 13 anni. Voglio raccontarti che di recente mi sono inventata una storia per avere l’attenzione dei miei amici. Ma avrei dovuto avere un piano B. Prima di tutto, fino a poco tempo fa stavo in un gruppo, per così dire, che era composto da me e i miei migliori amici: Sophie e Leo.

Siamo amici dall’asilo e ho pensato che saremmo stati amici per tutta la vita. Ma, all’inizio di quest’anno, si sono improvvisamente resi conto di piacersi, e non come amici, e così hanno deciso di frequentarsi. E indovina un po’? Loro sono felici, mentre io mi sono ritrovata a essere la terza incomoda. Certo, è normale che volessero passare del tempo insieme, sai, solo per loro due. Continuavo a domandarmi perché volessero stare sempre insieme, intendo, senza di me.

E un giorno mi sono resa conto che mi sentivo veramente sola e non volevo più sentirmi cosi. E questo è accaduto mentre, come al solito, stavo aspettando che Sophie e Leo passassero da me per mangiarsi una pizza e vedere un film. Avevo preparato tutto e stavo lì ad aspettare quando ho ricevuto un messaggio da parte di Sophie in cui diceva che lei e Leo erano molto dispiaciuti, ma si erano dimenticati che quella sera dovevano festeggiare il loro anniversario.

Un mese insieme! E così, non sarebbero venuti. Questa cosa mi ha fatto troppo arrabbiare! Non solo non dovevano abbandonarmi cosi su due piedi, pensavo, ma mandarmi un sms invece di chiamarmi era oltraggioso. Ovviamente, sono rimasta lì a piangermi addosso per un pochino, ma, purtroppo, non c’era altro da fare se non sedermi, guardare un film e mangiarmi tutta la pizza da sola. Ad essere sincera, penso che sia stata la prima volta in tutta la mia vita che sono rimasta sola un venerdì sera e mi sono sentita davvero strana. Di tanto in tanto, il mio ​​fratellino, Jonathan, si affacciava commentando l’intera situazione.

Leggi anche  Dramma in autobus, autista frena all’improvviso: passeggera batte la testa e muore in Inghilterra

Per riassumere, lui pensava era che fossi una sfigata e che persino i miei amici non volevano stare più con me, e ora non avevo più nessuno con cui passare il venerdì sera. E quando ha visto che mi ero divorata tutta la pizza da sola, ha detto che ero destinata a diventare una zitella acida e grassa, dal momento che nessuno mi avrebbe mai amata.

Per sapere come va a finire, guarda il video!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here