Passaggio di testimone all’Isola dei famosi. Ebbene sì. Secondo indiscrezioni trapelate dai corridoi di Cologno Monzese, Ilary Blasi sarebbe in procinto di aggiudicarsi la conduzione della stagione numero 15 del reality più avventuroso di Canale 5, in partenza all’inizio di aprile. Sì, perché Alessia Marcuzzi – «in pieno accordo con Mediaset», come fa sapere una nota ufficiale del Biscione – «ha preferito rinunciare alla conduzione della prossima edizione dell’Isola dei famosi».

Per lei si parla del Summer festival, programma musicale che tornerà in estate dopo un. anno di pausa: Alessia l’ha condotto nelle prime cinque edizioni e poi è stata sostituita nel 2018 proprio da Ilary. Inutile negarlo: dall’edizione 2019 del reality la Marcuzzi è uscita con le ossa rotte, travolta dalle polemiche scatenate dal “caso Riccardo Fogli” e dal modo in cui lei lo ha gestito. Al cantante fu mostrato un video nel quale Fabrizio Corona, con toni pesanti, gli svelava il presunto tradimento della moglie, Karin Trentini. Fogli, con il cuore a pezzi, si mise a piangere. Un momento sgradevole, mai digerito da telespettatori e addetti ai lavori.

In quanto a critiche, non si era risparmiata nemmeno Simona Ventura, la prima a condurre – e con enorme successo – L’isola  dei famosi quando andava in onda su Raidue. Supersimo ha smentito le voci che la davano come prossima conduttrice dell’ Isola al posto della Marcuzzi.

Ma in passato non ha risparmiato stoccate alla collega, arrivando a definire «uno scempio» il siparietto consumatosi tra gli studi e le spiagge dell’Honduras. «E se a Riccardo Fogli fosse venuto un colpo? Condurre un programma non significa solo avere il copione e leggere un gobbo», aveva tuonato Supersimo. «Credevo che sarebbe stata la mia Isola più bella, in- vece l’onda ci ha  travolti», ha ammesso la Marcuzzi.

Leggi anche  Lutto nel mondo della musica, morta la cantante Marie dopo 17 anni di lotta

L’edizione precedente, quella targata 2018, in realtà, si era già contraddistinta come una delle . più penose della storia: l’attrice Èva Henger aveva accusato il il compagno di naufragio Francesco Monte – poi ritiratosi per le  gravi insinuazioni – di aver portato e fumato marijuana nel reality. Sovrastata dallo scandalo del “cannagate”, la Marcuzzi aveva lasciato a desiderare in quanto padrona di casa. Ciliegina sulla torta, gli ascolti in caduta libera: quella del 2019 è stata la finale meno vista di sempre. Ora Mediaset assicura che è proprio Alessia a voler seguire altre strade, ma ci credono in pochi.

E se Canale 5 volesse ingranare una nuova marcia e rimettere al timone dello show qualcuno capace di gestire e cavalcare gli imprevisti? Di dare una ventata di freschezza a una trasmissione ormai I “stanca”? La scelta » pare orientata su una condottiera frizzante, una “capitana” che sa come fare squadra: Ilary Blasi. La signora Totti, solo qualche mese fa, aveva deciso di dare una f svolta alla carriera, mettendo da parte i reality per tuffarsi nell’avventura di Eurogames, assieme ad Alvin. Gli ascolti della versione 2.0 degli storici Giochi senza frontiere, però, si sono rivelati poco esaltanti.

Così come altre prospettive. «Certo che vorrei fare cinema, ma non mi chiama nessuno. Quindi il problema non si pone», ha detto l’ex letterina di Passaparola, ironica anche per quanto riguarda il rapporto con il marito Francesco Totti e la volontà di quest’ultimo di allargare la famiglia con un quarto erede. «Lui dice tante cose, poi decido io. Credo che i tre sia il numero perfetto», ha detto. «Se proprio vuole il quarto figlio, lo faccia con un’altra!». È questo il tipo di umorismo di cui L’isola dei famosi avrebbe bisogno per ritornare a splendere? Forse. Le labbra delle dirette interessate, per il momento, restano cucite. Ma di certo nel reality show dei naufraghi ci sarà una vera rivoluzione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here