Chi tradisce, si sa, lo fa a suo rischio e pericolo. Può essere scoperto, insultato, lasciato. Se abita in via Acacias 38, poi, può persino ritrovarsi un fucile puntato addosso! Nel quartiere dove sono ambientate tutte le vicende di Una vita, infatti, abbondano le donne gelose, irascibili e vendicative. Come Rosina.

Lo vedremo tra qualche settimana, dopo il salto temporale di dieci anni che segna l’inizio della nuova stagione della soap: Rosina scopre che Liberto la tradisce e decide di ucciderlo. Ma andiamo con ordine. Il loro matrimonio comincia a tremare quando la terribile Genoveva, la vedova – alquanto allegra – di Samuel Alday, mette gli occhi su Liberto. E non perché si sia innamorata di lui, ma solo per far soffrire Rosina, colpevole di averla criticata per le sue frequentazioni maschili e di aver parlato male di lei con le altre donne del quartiere.

«Genoveva è furiosa per i commenti e le chiacchiere che circolano sul suo conto», racconta  Sandra Marchena, l’attrice che interpreta Rosina. «Le due donne diventano nemiche». Per colpire Rosina, dunque, Genoveva corteggia Liberto: trova il modo di rimanere spesso sola con lui e alla fine riesce a sedurlo. Tra i due nasce una passione incontrollabile e l’uomo tradisce la moglie. La relazione clandestina, però, non dura molto.

Un giorno i due vengono colti in flagrante da Casilda, la storica e fidata cameriera di Rosina. Mentre raccoglie i suoi vestiti, sparsi per tutta la casa di Genoveva, Liberto prega la domestica di mantenere il segreto, ma lei non lo ascolta e corre immediatamente a raccontare tutto alla sua padrona. «Ormai conoscete la mia Rosina, è sempre impulsiva», racconta la Marchena. «Immaginate che cosa può fare in una situazione del genere».

Leggi anche  Charlene Di Monaco ultime notizie: chi è, cosa fa e news

In effetti, quando sente il racconto del tradimento del marito, la donna viene colta da una crisi isterica. Delusa, arrabbiata e soprattutto gelosa, Rosina corre a prendere il fucile e aspetta che il marito entri dalla porta di casa. Non appena lo vede, solleva l’arma e la punta contro di lui. «Liberto è molto più giovane di lei, Rosina lo sa. Ha sempre temuto che l’uomo, prima o poi, si sarebbe invaghito di una donna più giovane e ora la sua paura più grande si sta avverando», spiega l’attrice.

Che cosa succederà? Casilda riuscirà a calmare la padrona e a farla ragionare? Oppure ci penserà lo stesso Liberto a risolvere la situazione, mostrandosi sinceramente pentito? Di certo placare la furia di Rosina non sarà facile. La donna potrebbe persino premere il grilletto e ferire – oppure, peggio, assassinare – il marito traditore. E, dopo essersi occupata di lui, Rosina potrebbe anche andare a fare una visitina – poco cordiale – all’odiata vicina Genoveva. Il fucile, dopotutto, ha pallottole sufficienti per far fuori tutti e due gli a- manti. Come finirà? Difficile dirlo. Come i telespettatori della soap opera di Canale 5 sanno bene, in via Acacias 38 tutto può succedere. E i colpi di scena sono sempre in agguato dietro l’angolo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here