Come spesso succede nel mondo dello spettacolo, quando una coppia annuncia ufficialmente la scelta, di interrompere un rapporto sentimentale, chiede il rispetto della propria privacy. Cosa giusta, ma è sempre difficile che questo accada pienamente.

Perché due personaggi molto amati come Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio fanno notizia, a maggior ragione se usano i social per annunciare la loro rottura ufficiale. I loro numerosi fan non si capacitano e si augurano una nuova riconciliazione. Rottura ufficiale che segue la prima del 2017 e la successiva riconciliazione dell’estate del 2018. Sino all’estate scorsa sembravano sereni e pronti a grandi progetti condivisi. Poi, però, qualcosa sembra essere cambiata e già da fine ottobre c’erano degli spifferi sulla loro relazione che non facevano presagire a un epilogo felice.

Ovviamente adesso si cercano le motivazioni di questa seconda, clamorosa rottura, che sembra definitiva. Ci avevano già riprovato una volta. Oggi sembra difficile che possano farlo di nuovo. Ci sono problemi evidentemente insormontabili che arrivano dal passato e che nel passato li avevano allontanati. La causa più gettonata e probabilmente quella più plausibile è che Anna si sia stufata del fatto che Gigi non abbia mai voluto parlare di nozze, dopo oltre dieci anni di relazione e un figlio.

Certi argomenti, pur rimanendo chiusi in un cassetto, prima poi ritornano a far capolino. E sembra che la Tatangelo non volesse (e non a torto) più che l’argomento fosse messo nel dimenticatoio. Le altre ipotesi appartengono a una sfera privata che è difficile da scardinare e che possono essere lette nelle dichiarazioni di due anni fa, quando Anna chiariva i motivi della rottura con Gigi. «Litigavamo sempre più spesso aveva dichiarato in una vecchia intervista – eravamo finiti ad andare a letto senza più dirci una parola, senza più darci neanche la buonanotte. E poi per il rumore. Gigi è il classico napoletano che vuole tutti intorno. Il salone era sempre pieno di gente.

Leggi anche  Samanta Togni si racconta a Caterina Balivo, il matrimonio in quarantena

Cucinavo per 20/30 persone ma alla fine ho memoria di una sola vacanza veramente nostra, a Dubai, e le pizze mangiate a due si contano sulle dita di una mano. Così un giorno gli ho detto: ‘Vogliamo allontanarci un attimo e capire? Me ne vado’. E lui non mi ha fermata». Questi problemi sono tornati a farsi vivi causando la rottura? Forse, ma come detto, queste parole appartengono al passato, a quando tre anni fa la coppia si era presa una lunga pausa di riflessione. Che poi li aveva portati a riconciliarsi e a riprendere il filo del discorso. Sino a qualche giorno fa, quando entrambi hanno annunciato la notizia della fine del loro amore, che era giunto al capolinea già da tempo. Parlare della presenza di altre persone (o terzi incomodi)
nella loro vita è ipotesi azzardata e di cattivo gusto.

Negli ultimi mesi difficilmente Gigi e Anna erano stati visti insieme. Lei, che è molto attiva sui social, non aveva mai postato foto di coppia con il compagno storico. Nessuna dedica reciproca, nessun progetto condiviso. Qualche frase sibillina del cantante napoletano sul fatto che lui e Anna non sarebbero mai diventati i nuovi Al Bano e Romina. Nessuna foto insieme neanche a Natale e, di recente, nessun messaggio pubblico di auguri della Tatangelo all’ormai ex compagno. Se a questo si aggiunge il fatto che Anna sia stata vista più volte nella casa romana dove si era trasferita all’epoca della prima rottura, ecco che le tappe della crisi sono state tutte elencate. Crisi che durava da tempo e che è culminata con gli annunci dei due interessati che, evidentemente, volevano evitare che si creasse intorno a loro un troppo clamore. Una vita utilizzata lo scorso luglio anche da Eros Ramaz- zotti e Marica Pellegrinelli quando hanno annunciato la fine del loro matrimonio.

Leggi anche  Tommaso Paradiso lascia il gruppo TheGiornalisti e presenza la nuova canzone da solista

È stata la Tatangelo la prima a scrivere un messaggio sui social: «Gigi ed io non stiamo più insieme da un po’. Ci abbiamo provato, in ogni modo, ma non ci siamo riusciti. Succede a tanti – scrive su Instagram – è successo anche a noi. Le nostre strade si dividono, ma sono sicura che cammineremo sempre l’uno accanto all’altra per nostro figlio Andrea. È per lui che spero che la nostra privacy, in questo momento difficile e delicato, venga rispettata». Molto simile il messaggio di D’Alessio che ha fatto seguito a quello della cantante: «Anna ed io non stiamo più insieme da un po’. Ci abbiamo provato, in ogni modo, ma non ci siamo riusciti…». Un obiettivo comune però li terrà sempre uniti, loro figlio Andrea, la priorità su tutto, anche dopo la rottura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here