Coronavirus, il cantante Till Lindemann in terapia intensiva

Il coronavirus colpisce ancora. Dopo aver colpito Nicola Porro, Piero Chiambretti (e sua madre Felicita che è morta per il coronavirus), ecco un altro vip risultato positivo al Covid-19. Paliamo di un personaggio del mondo della musica e dello spettacolo: Till Lindemann, il cantante dei Rammstein è risultato positivo al coronavirus e ora, come riportano i media tedeschi, è ricoverato in ospedale a Berlino nel reparto di terapia intensiva.

Il cantante, 57 anni, era tornato di recente da un tour in Russia e non si è sentito bene. Nelle scorse ore le sue condizioni erano gravi, ora, però, a quanto pare, da ciò che si apprende, dovrebbe essere in ripresa. La buona notizia è che non è in pericolo di vita. Ma è comunque ricoverato in terapia intensiva. L’ultimo concerto di Till Lindemann è quello del 15 marzo a Mosca. Dopo essere tornato dalla Russia il cantante è stato subito male.

Appena tornato a Berlino ha avuto la febbre alta e poi la polmonite, così è stato portato in ospedale, per poi essere sottoposto a tampone che ha confermato il contagio da coronavirus. Till Lindemann è uno dei personaggi più famosi nell’ambito della musica metal internazionale. Oltre a essere famoso per essere il frontman dei Rammestein, è celebre anche per il progetto di duo Lindemann con Peter Tägtgren. Tutti i suoi fan sperano che si riprenda quanto prima.

Il coronavirus purtroppo non guarda in faccia nessuno: colpisce giovani, anziani, persone con precedenti patologie e anche persone sane. Ricchi, poveri, famosi e non famosi. E non fa eccezioni. Ormai è diventato il terrore del mondo intero e continua a diffondersi alla velocità della luce. Nelle ultime settimane molti personaggi di spicco del mondo della letteratura, dello sport e dello spettacolo sono risultati positivi al Covid-19.

 

Tra le vittime del Covid-19 c’è anche l’attore Mark Blum, venuto a mancare poche ore fa: una notizia che ha sconvolto i suoi tanti fan. Nei giorni scorsi, tra i positivi al virus ci sono stati: Tom Hanks e sua moglie, Idris Elba, l’attrice de La Casa di Carta, Itziar Ituno. Qualche tempo fa anche il tenore Placido Domingo, aveva fatto sapere di essere risultato positivo al virus.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 Aciclico.com - WordPress Theme by WPEnjoy