Anticipazioni Una vita, Ursula si macchia di omicidio col veleno

Se gli spettatori di Una vita pensano che Ursula si sia trasformata in una donna mite e gentile, si sbagliano di grosso. L’indole malvagia dell’anziana signora è solo rimasta nascosta per qualche tempo e nelle prossime puntate torna a manifestarsi. Come già accaduto in passato, per ottenere ciò che vuole la dark lady non esita a uccidere.

La prossima vittima di Ursula è Eduardo, il dispotico marito di Lucia. La ragazza lo ha sposato quando il suo amato Telmo ha lasciato via Acacias e lei ha scoperto di aspettare un bambino. Per dare un padre a suo figlio – e per evitare uno scandalo, dato che nei primi anni del ’900 le ragazze madri non erano certo viste di buon occhio – Lucia ha detto «Sì» a Eduardo. Ma il loro è senza dubbio un matrimonio senza amore.

La cosa si fa ancora più evidente quando, dieci anni dopo, Telmo torna ad abitare nel quartiere. I due provano ancora dei sentimenti l’una per l’altro e Lucia vorrebbe tanto confessare all’ex che il piccolo Mateo è figlio suo.

Desiderosa di vedere l’amica Lucia finalmente felice, Ursula pensa di eliminare l’unico ostacolo: Eduardo. Sapendo che l’uomo assume diversi medicinali per curare una malattia respiratoria cronica, la megera decide di sostituire uno dei farmaci con un veleno. Quando beve l’intruglio, convinto che si tratti della solita medicina, Eduardo si sente immediatamente mancare il respiro. Corre in strada, nella speranza che l’aria fresca possa giovargli, ma la situazione peggiora sempre più.

La crisi respiratoria è molto grave e a un certo punto Eduardo si accascia al suolo. È così che lo trova Ursula, che finge subito di essere disperata e che sembra prodigarsi per soccorrerlo. In realtà, quando l’uomo muore tra le sue braccia, sulle labbra della dark lady appare un ghigno soddisfatto. La donna ha raggiunto il suo scopo.
Ora che Lucia è vedova, infatti, è libera di costruire una famiglia con Telmo e Mateo. Peccato che Ursula, nell’ordire il suo piano, non abbia fatto i conti con qualcosa di molto più forte di lei: il destino. Proprio quando le cose sembreranno andare per il verso giusto, infatti, Lucia si ammalerà gravemente. E nessuno potrà aiutarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *