Stefano lascia Belen e torna a Napoli, ecco il perchè

Non è facile stare lontani per Stefano De Martino e Belén Rodriguez. E lo è ancora meno dopo due mesi di quarantena passati sempre insieme, giorno e notte. È quindi con un peso sul cuore che l’ex ballerino di Amici ha lasciato la moglie e il figlio Santiago a Milano e si è trasferito a Napoli.

Il conduttore deve registrare le puntate della nuova edizione di Made in Sud, il programma comico di Raidue al via il 1° giugno. Se da un lato il fatto di ricominciare a lavorare per De Martino è ovviamente un’ottima notizia, dall’altro lasciare sola la famiglia lo rende malinconico.

E anche, va detto, un po’ preoccupato. A Milano, purtroppo, l’emergenza coronavirus non è ancora rientrata e, per quanto Belén e Santiago rispettino le regole e le distanze di sicurezza, i rischi sono comunque maggiori che in altre regioni d’Italia. Il pensiero di Stefano, marito e papà premuroso, è dunque sempre rivolto ai suoi tesori. E ai tanti bei momenti – tra cui i festeggiamenti per il settimo compleanno di Santiago – passati insieme, anche se tappati in casa come tutti.

«Io e Stefano siamo sempre stati così, più tempo passiamo da soli e meglio stiamo, perché il mondo ci condiziona», ha raccontato la soubrette argentina. «Lo abbiamo capito tutti in questa quarantena, il mondo ci carica di pesi che scarichiamo quando siamo in casa, perdendoci le cose fondamentali». Come i gesti semplici, le risate e la complicità. Belén ha confessato che, prima di rimettersi con Stefano, era spesso triste e malinconica e a volte non aveva nemmeno voglia di alzarsi dal letto.

Il ballerino, dotato di verve napoletana e battuta sempre pronta, le regala la leggerezza necessaria per affrontare la vita, soprattutto in questo momento difficile. Un altro punto di forza della coppia sono i valori simili con cui sono stati cresciuti. Tutti e due provengono da famiglie molto unite, abituate a farsi forza a vicenda nelle difficoltà. Proprio per questo, per De Martino, essere lontano per lavoro ora non è facile.

Leggi anche  Michelle Hunziker adesso viene a galla il suo segreto

Inoltre, a dar retta alle ultime indiscrezioni, Belén sarebbe in dolce attesa. E stato proprio Stefano a dichiarare: «Il secondo figlio? Ci stiamo lavorando». Il tempo glielo ha dato il lockdown imposto dal governo per arginare la pandemia di Covid-19. Mentre loro erano chiusi in casa noi li abbiamo visti nelle repliche in Tv: Belén su Canale 5 in Tu si que vales e Stefano su Raidue in Stasera tutto è possibile. Prima che le produzioni si fermassero, i “Demartinez” stavano ultimando i lavori di ristrutturazione del loro nuovo appartamento a Milano. Si tratta di un attico dotato di tutti i comfort, già progettato per una famiglia più numerosa: c’è anche la cameretta per il futuro fratellino o sorellina di Santiago.

La notizia dell’arrivo della cicogna tanto desiderata per la Rodriguez e De Martino rappresenterebbe il regalo più dolce dell’isolamento forzato dal mondo. Il conduttore di Made in Sud presto potrebbe vedere realizzato il suo sogno: ritrovarsi tra le braccia una bella bimba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *