Intrattenimento

Eleonora Daniele festeggia il primo mese di Carlotta

Sta crescendo bene e in fretta la primogenita della conduttrice Rai e del marito Giulio Tassoni. Ecco i neo genitori, premurosi e felici, in queste immagini esclusive, portare la piccina al primo controllo medico. La neonata pesa già 5 chili sebbene sia venuta al mondo un po’ in anticipo: «Il 25 maggio, anniversario della nascita di Padre Pio», ha ricordato la neo mamma che poi a “Diva e donna” fa sapere: «A ottobre la battezzeremo e la madrina sarà MaraVenier»

Un dono del Cielo”. Così la conduttrice di Storie italiane ha definito la sua piccola Carlotta, nata il 25 maggio, “l’anniversario della nascita di Padre Pio”, sottolinea la neo mamma. Un dono da proteggere, avvolgere in una copertina rosa in cui si fonde l’abbraccio materno, mentre si va alla prima visita pediatrica. Ed eccole allora, mamma e figlia, scortate da papà Giulio in queste immagini, uniche e tenerissime. Eleonora si è ripresa dopo il parto.

Il marito, riservatissimo imprenditore della cosmesi, la affianca a ogni passo. Insieme stanno iniziando il cammino tanto atteso: la vita da genitori. «Erano anni che desideravo diventare mamma, un sogno si è avverato. Il parto, cesareo, è stato un po’ più doloroso e complesso». La piccola è nata una settimana in anticipo, ma già di quattro chili. Sta crescendo in fretta e ora ha superato i 5 chili. Anche perché mamma Eleonora le si dedica con tutte le attenzioni. «L’allatto io, è un po’ più faticoso, ma così le passo i miei anticorpi. Ho tre mesi prima di ricominciare a lavorare e mi posso dedicare interamente a lei».

Ci sono davvero tutte le premure possibili nei gesti con cui questa coppia cresciuta insieme e insieme arrivata al traguardo del mettere al mondo una creatura, si prende cura del frutto del loro amore. Tassoni porta “l’ovetto” in cui alloggiare la piccola durante il tragitto in auto. All’aperto entrambi indossano la mascherina, memoria della gravidanza adombrata dalla paura del Covid. Tanto più che la conduttrice è andata in diretta fino a poche ore dal parto.

Leggi anche  ‘Muore nel corso della notte’: la scioccante telefonata, il lutto a Uomini e donne: l’addio della tronista sui social commuove

«Mi pettinavo e truccavo da sola a casa. Andavo direttamente in studio senza passare dal camerino per stare attenta a non incontrare nessuno», ha raccontato. Ora che la paura è alle spalle, resta la cautela per garantire alla sua piccola giorni pieni di serenità. Anche per questo la presentatrice Rai, che ne ha fatta di strada dalla sua partecipazione al Grande Fratello nel 2001, aspetterà qualche mese per la prima festa della sua Carlotta. «Il Battesimo sarà a ottobre, e con una madrina d’eccezione, Mara Venier»,
confida a “Diva e donna” Eleonora. La collega e amica si è auto candidata dal suo salotto di Domenica In. D’altronde per tutti gli italiani e tanto più per la figlia di un’amica, lei è “zia Mara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *