Intrattenimento

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez in vacanza sul super yacht

Ciascuno festeggia il weekend come vuole, certo, ma soprattutto come può. Per dare il via a una estate insolita anche per gli sportivi, Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez hanno scelto l’intimità della famiglia. Un tuffo al largo delle coste liguri, a bordo del nuovo yacht acquistato a giugno.

Una sorta di reggia galleggiante in realtà: il modello Azimut Grande, nella versione da 27 metri di lunghezza e 7 di larghezza, realizzato in tempo record per il campione portoghese nei cantieri Azimut Yachts di Viareggio. Cinque milioni e 750 mila euro il prezzo di listino del panfilo, esclusi optional e personalizzazioni, che pare abbiano fatto lievitare di parecchio il costo. Ma per CR7, primo calciatore della storia a raggiungere un miliardo di euro di patrimonio, secondo le stime 2020 della rivista di economia americana Forbes, si tratta di bruscolini.

E, dopotutto, si spende meno acquistando un mega yacht piuttosto che affittando ogni anno il panfilo Africa I da 47 metri, com’era solito fare il cinque volte pallone d’oro. Azimut Grande, tra l’altro, batte bandiera italiana, per la soddisfazione del nostro fisco. Quest’anno, al posto del consueto ritiro pre-stagionale, al fuoriclasse bianconero è toccata un’intensa estate di lavoro, visti gli impegni di campionato e in Champions League, ripresi dopo la lunga pausa per il lockdown.

Proprio per questo motivo Ronaldo ha chiesto una barca pronta in tempi brevi, in modo da sfruttare ogni momento libero, scappando da Torino per correre al mare più vicino, tra Toscana e Liguria, dove l’aspetta la compagna Georgina con i figli. Così, dopo lo scudetto, il nono consecutivo vinto dalla Juventus, con due giornate di anticipo, CR7 non vedeva l’ora di provare il suo nuovo gioiello. Nella sua prima crocierina è stato intercettato a Celle Ligure (Savona).

Leggi anche  Gemma Galgani e Nicola Sirius c'è chi li accusa di essere tutta una montature

Sullo sfondo della foto di famiglia in barca pubblicata dal campione sui social, infatti, alcuni fan, veri segugi, hanno riconosciuto la pineta Bottini. Increduli di trovare il loro idolo a una cinquantina di metri da una spiaggia per “comuni mortali”, hanno raggiunto l’imbarcazione a nuoto con salvagente e materassini gonfiabili indirizzando al campione e alla compagna gioiosi apprezzamenti. È stata proprio Georgina a documentarlo, travolta dalla loro gioia incontenibile, con un video postato sul suo Instagram. Ovviamente, il mega yacht bianco non poteva passare inosservato. Le sue linee slanciate, estremamente contemporanee, firmate dal designer Stefano Righini e dall’architetto Achille Salvagni, sembrano quelle di un attico di lusso. Il salotto ha vetrate panoramiche a tutta altezza che permettono di osservare il mare intorno a 360 gradi.

L’area di poppa è attrezzata come un soggiorno all’aperto, mentre a prua c’è la zona lounge e l’area prendisole. Dentro, cinque cabine – o meglio camere, vista dimensione, design e comodità – tutte con servizi privati, più un sesto bagno per gli ospiti, oltre ad alloggi e toilettes per l’equipaggio. Gli arredi sono pezzi unici disegnati e realizzati su misura, in maggioranza bianchi con accenti neri, com’è nello “stile Ronaldo”. Va segnalato anche lo scafo innovativo, realizzato in fibra di carbonio per essere robusto e leggero – si fa per dire, visto che pesa 93 tonnellate – in modo da sfruttare al massimo lo spazio. I due motori sono da 1.900 cavalli, tanto che lo yacht raggiunge la velocità di 28 nodi (circa 52 km orari) e ha serbatoi sufficienti per la traversata del Mediterraneo, che verrà programmata appena il furiclasse staccherà da ogni impegno.

Nel frattempo Georgina, mamma perfetta, aspetta a bordo il suo campione insieme con i figli. Alana Martina, nata nel novembre del 2017 dalla sua relazione con il bomber, e i bimbi che l’attaccante ha avuto da due madri surrogate: il primogenito Cristiano Jr. e i due gemelli Eva e Mateo. Sono stati proprio i quattro piccoli a dare alla modella nata a Buenos Aires la forza per riprendersi dal lutto del papà, mancato l’anno scorso dopo una lunga malattia. E proprio dalla barca, poche ore dopo la vittoria dello scudetto, Georgina aveva postato una strepitosa foto in intimo accanto ai figli in pigiama, indirizzando una dedica al compagno: “Sei il migliore dell’universo. Continua così: 24 ore al giorno per 365 giorni, anno dopo anno”. I due sono insieme dal 2016. Si incontrarono a Madrid nella boutique di Gucci dove Georgina lavorava come commessa.

Leggi anche  Lady Diana aveva un messaggio segreto sotto le sue scarpe indirizzato al Principe Carlo

Lui era entrato per fare shopping, ne uscì col cuore in subbuglio. Per raggiungere in fretta Geo – come la chiama lui – appena si libera dagli impegni, Cristiano ha appena messo in garage anche una Bugatti Centodieci: favola da ben otto milioni di euro, che va ad arricchire la sua collezione di supercar, che comprende Ferrari, Rolls Royce, McLaren, Porsche e Maserati, ma anche una Bugatti Chiron con la sigla CR7 sulla fiancata. Con l’ultimo acquisto, il suo parco auto sfiora i 20 milioni di euro. Il motto del campione, del resto, è “realizza sempre i tuoi sogni”: l’ha scritto anche su Instagram. Il budget? Senza limiti ovviamente. E siccome i sogni non finiscono mai, negli ambienti nautici si vocifera che sia già in costruzione una barca molto più grande progettata ad hoc per il campione. La famiglia, potrebbe presto allargarsi, perché Ronaldo ha dichiarato in un’intervista che vuole arrivare ad avere sette figli. Chissà che anche questi sogni non si stiano pian piano realizzando, in questa pazza estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *