Fate attenzione a questi sintomi che potrebbero ripararti qualcosa di molto importante sullo stato di salute dei tuoi reni. Quando abbiamo un problema di salute sicuramente il nostro organismo ci manda dei segnali, per avvertirci che qualcosa non sta andando per il verso giusto.

Fate attenzione a questi sintomi, potrebbero dirti qualcosa sulla salute dei tuoi reni

Nel caso specifico, quando i reni cominciavano a mal funzionare, ci possono essere diversi sintomi che rappresentano dei veri e propri campanelli d’allarme. Ma quali sono questi sintomi? Scopriamo lì insieme.

Principali sintomi

Come abbiamo avuto modo di vedere, sembra che esistono dei sintomi specifici che possono farci capire che i nostri reni non funzionano più come dovrebbero. Ecco quali:

  • problemi di insonnia: ebbene, quando i reni Iniziano a non funzionare più correttamente, le tossine non riescono ad uscire più dal nostro organismo attraverso l’urina e rimangono così imprigionate nel sangue. L’aumento delle tossine favorisce l’insonnia. Di conseguenza quando si dorme di meno ci sono maggiori possibilità che i nostri reni non funzionano più come prima
  • pelle secca e prurito: quando i reni sono funzionanti al 100% rimuovono i rifiuti e aiutano il sangue a produrre anche i globuli rossi. Di conseguenza aiutano anche l’organismo nel produrre la giusta quantità di minerali. Nel momento in cui ci rendiamo conto che la nostra pelle è particolarmente secca e anche pruriginosa questo vuol dire che i Reni stanno facendo un po’ fatica a mantenere il giusto equilibrio tra minerali e sostanze nutritive. A lungo andare questo stato può portare l’insorgere di malattie renali e ossee

Altri sintomi del mal funzionamento dei reni

  • mal di testa e stanchezza: i reni che funzionano al 100% convertono in genere la vitamina D per poter mantenere le nostre ossa in buona salute e forti. In queste condizioni, il nostro organismo produce un ormone chiamato eritropoietina, che svolge un importante ruolo nella produzione dei globuli rossi. Cosa succede quindi quando i reni non funzionano più perfettamente? Producono meno Epo. Di conseguenza avere meno globuli rossi nel nostro sangue si porta ad essere maggiormente stanchi
  • alitosi: in genere quando i reni non funzionano perfettamente si accumulano i rifiuti nel sangue. Di conseguenza questo comporta un cambiamento del sapore del cibo e la sensazione di avere metallico in bocca. Invece quando c’è un problema ai reni, si potrebbe perdere tutto del tutto l’appetito e di conseguenza portare un calo di peso
  • mancanza di respiro: questo può avvenire soprattutto dopo un minimo sforzo. Quando i reni non funzionano perfettamente, il fluido extra si sposta nei polmoni e di conseguenza causa questa sorta di mancanza di respiro
  • caviglie mani piedi gonfi: il motivo è essenzialmente uno ovvero il malfunzionamento dei reni causa una ritenzione di sodio. Attenzione però perché il gonfiore agli arti inferiori potrebbe anche indicare dei problemi cardiaci o addirittura epatici.
Leggi anche  Coronavirus Italia, il costo dell'Amuchina alle stelle: "Siete degli sciacalli!"

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here