Massimo Boldi, il dramma della malattia: “quella corsa in ospedale e l’operazione urgente”

0
459

Massimi Boldi: la corsa in ospedale e l’operazione d’urgenza

Massimo Boldi è senza dubbio uno degli attori più amati e seguiti del panorama cineamatoriale. Pochi sanno che in passato ha rischiato quasi di morire subendo una delicata operazione. L’uomo è stato ricoverato al San Raffaele di Milano, dove i medici hanno dovuto decidere se fargli un’angioplastica o un triplo bypass. E’ stato deciso di optare per la prima opzione e oggi Massimo sta bene.

Già prima di questa operazione , ne aveva subita un’altra all’aorta e sembrava stare bene, tanto che aveva girato un film insieme a Christian De Sica. Alcuni dolori al petto lo hanno fatto preoccupare e ha scoperto che aveva 3 coronarie ostruite. Vediamo nel dettaglio cosa gli è accaduto.

Tutto pronto per un nuovo cinepanettone insieme a Cristina De Sica

Massimo Boldi per un periodo di tempo è stato davvero male. Stiamo parlando del 2018, quando l’attore aveva appena finito di girare “Amici come prima”, film simbolo del ritrovato duo con l’amico e collega Christian De Sica.

Oggi fortunatamente Massimo sta benissimo e dopo la difficile operazione al cuore, si è ripreso alla grande. Infatti, pochi mesi dopo l’operazione si è lanciato anche in una nuova esperienza, girando il film Natale su Marte.

Il nuovo cinepanettone ha incontrato non pochi ostacoli nella lavorazione. Gli attori si sono trovati travolti dal lockdown causato dalla pandemia. Diverse volte le riprese sono state interrotte ma pare che il film sia stato portato a termine e, Covid permettendo, dovrebbe uscire nelle sale italiane a dicembre.

Come già detto in precedenza,  Boldi e Christian De Sica saranno di nuovo insieme e, dalle anticipazioni, possiamo rivelare qualche dettaglio sulla trama.  Massimo interpreterà il figlio dell’attore e amico, anche se non ha spiegato come sarà possibile, senza un “ritocco” che lo ringiovanisca.

Leggi anche  Oroscopo Branko oggi Sabato 19 Settembre 2020, previsioni del giorno

L’attore e l’addio alla sua giovane fidanzata

Per Massimo Boldi è un periodo buio anche dal punto di vista sentimentale. Infatti, dopo anni di relazione ha interrotto la sua storia con Irene Fornaciari, figlia del grande cantante Zucchero. La loro relazione ha fatto molto discutere in quanto la giovane ha circa 34 anni in meno dell’attore. I due si sarebbero dovuti sposare, ma qualcosa non ha funzionato e hanno deciso entrambi di separarsi restando però in ottimi rapporti. Pare, secondo alcune indiscrezioni che il motivo principale della loro rottura sia stata dovuta proprio all’età. E proprio in una recente intervista, il celebre cipollino italiano ha dichiarato: Ho pensato di sposarla, a un certo punto. Mi sono avvicinato quanto potevo alla sua vita (…) ma la verità è che potevo darle troppo poco e ho capito che sarei stato infinitamente egoista a continuare questo rapporto”: queste le parole dell’attore di Luino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here