Diletta Leotta e Daniele Scardina, dopo la crisi estiva la nota conduttrice e il pugile ora in TV a “Ballando con le Stelle” si sono ritrovati

0
940

Prima la vicinanza li ha allontanati e poi la lontananza li ha Ravvicinati. Si può sintetizzare con questa strana formula l’altalena sentimentale che in questi mesi hanno vissuto Diletta Leotta. la popolare conduttrice sportiva del canale Dazn (si legge “dasòn”), e Daniele Scardina, il pugile noto con il nome d’arte di King Toretto che in queste settimane si è messo in luce danzando in coppia con Anastasia Kuzmina a Ballando con le Stelle.

Dopo essersi lasciati la scorsa estate, provati dalla lunga convivenza forzata vissuta nel periodo del confinamento primaverile per il Coronavirus, adesso Diletta e Daniele si sono ritrovati: nei giorni scorsi sono stati avvistati nei boschi dell’Abruzzo, mentre facevano una lunga passeggiata nella natura, che è una delle loro grandi passioni.

«Hanno fatto una escursione nei pressi di passo San Leonardo, nel Parco nazionale della Majella, insieme con due amici, il pittore Antonio Maria Catalani, che quest’anno ha partecipato con Scardina a Ballando con le Stelle, e la sua fidanzata, la contessa Caterina Zanardi Landi», racconta chi li conosce. «Poi, una volta finita la scampagnata, sono andati a cenare in un ristorante di Sulmona».

La notizia di questa fuga d’amore in Abruzzo è arrivata come un fulmine a ciel sereno nel mondo dello spettacolo: la storia tra Diletta e Daniele, infatti, sembrava essere una pagina ormai chiusa. Ad agosto, entrambi si erano mostrati su Instagram da soli, felici e sorridenti, senza lasciare trasparire alcuna sofferenza.

La separazione, insomma, sembrava non avere lasciato particolari strascichi sentimentali. Soprattutto in Diletta. All’epoca, una sua amica aveva confidato: «La verità è che Diletta e Daniele erano troppo diversi l’uno dall’altra: durante la convivenza forzata causata dalla pandemia, tutte le loro differenze sono venute fuori… e lei ha deciso di voltare pagina. Già lo scorso maggio, dopo l’ennesima incomprensione, si erano lasciati.

Leggi anche  Stefano lascia Belen e torna a Napoli, ecco il perchè

Daniele allora aveva fatto le valigie, ma poi, a inizio giugno, avevano deciso di riprovarci dopo l’episodio del furto in casa di Diletta». In quel periodo, infatti, la conduttrice era stata visitata dai ladri, che avevano approfittato della sua assenza per penetrare in casa sua e svaligiarla. «Quando Diletta si è accorta del furto, sconvolta e in lacrime, ha chiamato subito Daniele.

Lui è corso immediatamente da lei per consolarla, per proteggerla, dal momento che i ladri dovevano averla spiata per giorni per entrare a colpo sicuro in casa, e lei non voleva più stare da sola, si sentiva fragile. Ecco, quell’evento li ha fatti apparentemente riavvicinare. E hanno deciso di riprovarci». Ma le cose non sono migliorate e, a luglio, Diletta ha deciso di chiudere definitivamente.

La conduttrice, come dicevamo, ha passato agosto in modo spensierato, tra la sua Sicilia e la Sardegna, festeggiando con amici e parenti il suo ventinovesimo compleanno. Poi, a settembre, Diletta è tornata al centro della cronaca rosa, facendo una minivacanza sul lago di Como con un altro uomo, l’imprenditore Marco Valta. «Con Valla si conoscono da poco, ma hanno già una bella intesa», aveva raccontato una sua amica in quei giorni. La bella intesa con Valta, però, si è presto rivelata un fuoco di paglia… «In queste settimane, con la ripresa del campionato di Serie A, Diletta si è concentrata soprattutto sul suo lavoro, girando l’Italia per seguire le partite dal campo.

E, a un certo punto, si è resa conto che non aveva mai davvero smesso di pensare a Daniele…», dicono gli amici. La conduttrice si è ricordata di quello che diceva di lui appena pochi mesi fa: «Daniele è un bravissimo ragazzo, accanto a lui mi sento al sicuro, protetta». E le è tornato in mente il giorno in cui lo ha conosciuto, nel marzo 2019: era stata invitata da un amico ad assistere a un incontro di pugilato a Milano tra Vitaliano Daniele Scardina e il finlandese Henri Kekalainen.

Leggi anche  Ezio Greggio torna la cinema con una commedia

Seduta a bordo ring, Diletta era rimasta subito colpita da quel pugile italiano, tutto muscoli e tatuaggi… «Che gambe sottili che ha», aveva notato con ammirazione. Quella sera. Diletta e Daniele erano stati presentati da un comune amico e si erano scambiati il numero di telefono. E, nel giro di un paio di mesi, la passione era scoppiata fortissima. «Abbiamo iniziato piano piano, stando attenti a non enfatizzare il nostro legame, ma ora è diventato importante e non ha più senso negarlo: Diletta ha riempito il senso di vuoto che avevo dentro», diceva Scardina a inizio anno.

A proposito del pugile, bisogna dire che lui non ha mai smesso di provare un sentimento molto forte per Diletta. Per tutta l’estate, anche quando le cose sembravano finite una volta per tutte, lui ha sempre mostrato di credere in un ritorno di fiamma: «È solo una crisi passeggera», ripeteva agli amici. «Con Diletta non è finita, è un momento che ci lasceremo alle spalle». Una convinzione che, in quel periodo, sembrava solo l’illusione di un uomo innamorato che non voleva guardare in faccia la realtà… ma che ora si è dimostrata più che mai fondata. Perché, come cantava Antonello Venditti, certi amori non finiscono.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here