Francesca Vaccaro, chi è la moglie di Carlo Conti: età, lavoro

0
879

E’ nata nel 1972 Francesca Vaccaro e di professione svolge quella della costumista televisiva e della stilista. Proprio grazie alla sua passione, che già da bambina albergava in lei, e che è poi diventata il suo lavoro, ha conosciuto, lavorando in Rai, e precisamente dietro le quinte di Domenica In, il suo più grande amore, colui il quale diventerà suo marito e padre di suo figlio, ovvero Carlo Conti.

Mentre dilaga la pandemia, il Govid ha colpito anche il conduttore di Rai Uno. «Ho leggeri doloretti, qualche colpetto di tosse, sono sotto controllo medico e ho cominciato la terapia», racconta lui. Nel complesso si sente bene, al punto da andare in onda lo stesso con “Tale e quale show”, collegato da casa, ma invita tutti a stare attenti perché lui si è contagiato pur essendo ligio alle regole. «Ora vivo isolato nella camera degli ospiti: mia moglie e mio figlio mi portano da mangiare»

Il coronavirus non guarda in faccia a nessuno: in questo è molto democratico. Colpisce chiunque, dal cittadino comune a personaggi noti. Come Carlo Conti, uno dei volti di punta di Rai Uno che con il suo Tale e quale show incolla davanti alla tv milioni di spettatori ogni venerdì sera. «Voglio essere io a comunicarvi che purtroppo sono risultato positivo al Covid. Sono a casa, praticamente asintomatico, ma sotto controllo medico», ha scritto il conduttore ai suoi fan sui social.

Leggi anche  Romina Power vola a Hollywood e Loredana Lecciso si riprende Albano

E poi, giovedì 29 ottobre, in collegamento da casa per la presentazione della campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi dell’Airc, di cui è ambasciatore insieme con Antonella Clerici, in collaborazione con la Rai, è entrato un po’ più nel dettaglio sul suo stato di salute: «Sono frastornato, ho fatto il tampone come sempre martedì ed è arrivata la diagnosi di positività. Sono sempre abituato a correre e quando arriva una notizia del genere ti rendi conto che la salute è l’elemento più importante: ho leggeri doloretti, ho cominciato la terapia e spero che questi dieci giorni passino velocemente ». Mentre in col legamento con La vita in diretta ha detto ad Alberto Matano: «Sto bene, ho solo qualche colpettino di tosse ogni tanto, come tanti.

Non voglio fare Superman o il fenomeno, sto bene e voglio dire di stare attenti perché nonostante le attenzioni il Covid mi ha colpito». «Per fortuna ho una camera degli ospiti, vivo isolato: mia moglie e mio figlio mi portano da mangiare». Proprio la moglie Francesca, mamma del loro Matteo, rispondendo alle persone che seguono Carlo e chiedevano sue notizie sui social ha detto: «Sarà lunga ma sta bene. Sono vicina a tutte le persone che in questo momento stanno combattendo il virus e ai loro familiari che purtroppo devono stare lontani ».

Carlo, intanto, non vede l’ora di tornare in onda “in presenza”, come si dice quando si parla di scuola. Perché in onda, lui, c’è andato lo stesso. Potenza della tecnologia, infatti, Conti ha condotto Tale e quale show da casa, sorridente e professionale come sempre, con l’appoggio in studio dell’amico e giudice Giorgio Panariello. Non solo: ha anche ottenuto ottimi risultati perché il programma è stato seguito da 3.816.000 spettatori con il 17,8%di share (il Gf su Canale 5 ne ha registrati 3.188.000 e il 18,7% ma dura più a lungo). Come dire, il virus gli mette i bastoni tra le ruote, ma lui aggira l’ostacolo. Ostacolo che ha intralciato la strada di altri colleghi, come per esempio Valentino Picone che, risultato positivo, ha momentaneamente abbandonato Striscia al fianco di Ficarra. «Sto bene, spero di tornare presto accanto al mio compare», ha rassicurato il suo pubblico sui social.

Leggi anche  Anticipazioni Beautiful arriva il dramma, Katie rischia di morire

Sta bene, se pure positiva, anche Paola Perego: «Sono asintomatica a casa sotto controllo medico». Sintomatico, invece, Rocco Siffredi, in isolamento a casa a Budapest, dopo un viaggio a Roma con la moglie. Contagiati anche i figli, la fidanzata di uno loro, la domestica e suo marito: «Siamo infetti e con sintomi, tutti», ha raccontato la star del cinema porno puntando il dito contro i test rapidi per rilevare il Covid, acquistati in Italia per precauzione prima di rientrare in Ungheria: test effettuati al manifestarsi dei sintomi e che avrebbero dato esito negativo per due volte, prima della conferma della positività attraverso il tampone molecolare. Fuori dal tunnel, invece, Federica Pellegrini: il tampone è negativo e ha ripreso ad allenarsi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here