Sport

Sampdoria – Cagliari dove vedere Streaming Gratis Diretta Live Tv No Rojadirecta

Sampdoria Cagliari IN STREAMING GRATIS: COME VEDERLA

– Gli abbonati a Sky Calcio potranno guardare Sampdoria  Cagliari in diretta streaming live su pc, tablet o smartphone utilizzando una connessione ad internet grazie al servizio Sky Go.

– Gli abbonati a Premium Calcio potranno guardare Sampdoria Cagliari in diretta streaming live su pc, tablet o smartphone utilizzando una connessione ad internet grazie al servizio Premium Play.

– Su Sky Online è possibile acquistare l’evento al prezzo di 9,99 euro e guardare la partita Sampdoria Cagliari in Streaming Live su Pc, Smartphone, Smart Tv, Xbox, Playstation e tablet.

– I clienti TIM possono utilizzare l’applicazione Serie A TIM per guardare la partita Sampdoria Cagliari in diretta streaming live su smartphone o tablet Android o IOS e la sintesi della partita.

– Inoltre sono diversi i siti internet che offrono la possibilità di guardare Sampdoria Cagliari in Streaming Gratis, come rojadirecta e livetv.sx ma prima è consigliabile verificarne la legalità nel proprio paese.

Come e dove vedere Sampdoria  Cagliari  in Streaming Gratis

Claudio Ranieri pensa alla carta Gabbiadini per provare a scacciare qualche cattivo pensiero. «Manolo dall’inizio? Potrebbe essere. Sicuramente da lui mi aspetto tanto. Ma non lo devo buttare nella mischia solo perché davanti in questo momento stiamo titubando. Piano piano non dico che sarà il nostro punto di riferimento, ma potrà diventare una di quelle frecce sui cui puntare», dice il tecnico della Sampdoria, che oggi a Marassi ospita il Cagliari.
Solito rebus formazione: incertezza davanti con Torregrossa sempre out, Quagliarella è recuperato mentre sono disponibili sia Thorsby sia Damsgaard dopo il falso allarme Covid («Era solo influenza», precisa Ranieri) a seguito del caso di positività che sta interessando una riserva della squadra. Una partita trappola per i blucerchiati che – a quota 31 punti – non si possono considerare ancora salvi. E i sardi – con Semplici in panchina – stanno recuperando quota. «Campionato aperto, vivo. Tutto è ancora in gioco e lo dicevo anche l’anno scorso quando eravamo noi a inseguire e c’erano squadre che sembravano tranquille e poi si sono inguaiate. Stiamo sempre sul chi vive – avverte Ranieri -, dobbiamo sempre fare punti. Incontriamo una squadra in un buon momento. Anche con Di Francesco il Cagliari giocava, ma era sfortunato. Ora ha cambiato allenatore e sono arrivati i punti. Una squadra che non merita la classifica che ha. Stiamo con le antenne belle dritte».

Leggi anche  Salernitana – Juventus Streaming Gratis dove vedere Diretta Live TV Sky o Dzan (Serie A ore 20. 45)

Un Ranieri che sente il peso delle critiche, dopo le ultime prestazioni non entusiasmanti? «Vivo serenamente. Rispetto tutti e vado avanti per la mia strada. Il contratto? Non ho appuntamenti con la società. Sono molto sereno. Prima facciamo il nostro lavoro, poi del contratto se ne parlerà». Mercoledì dopo il derby Ranieri aveva detto che la supremazia in classifica sul Genoa è un traguardo un po’ da provinciali. Dunque, forse questa Samp dovrebbe o potrebbe volare più in alto? «La Sampdoria non mi delude. Dico solo che è un pochettino da provinciali aspettare solo di arrivare davanti all’altra squadra della città. L’obiettivo è quello di migliorare la squadra, non fare meglio del Genoa».

Leggi anche  Chelsea Juventus Streaming Gratis dove vedere Diretta Live TV

Nessuna “mission impossible”, il Cagliari dovrà semplicemente pianificare il futuro sulla base di quello che ha messo in campo finora. Ora c’è più leggerezza anche nell’affrontare le sedute di allenamento giornaliere. La Samp è dietro l’angolo e Leonardo Semplici vuol dare continuità alla formazione, anche se stavolta Rugani e Simeone dovranno esser valutati prima di un eventuale utilizzo a causa di problemi fisici accusati nel confronto settimanale col Bologna. «Prenderò una decisione definitiva poco prima della partita dopo aver parlato con lo staff – ha detto il tecnico -. Abbiamo il dovere di tenere alta la concentrazione considerando che la Sampdoria è una squadra di valore, da un anno e mezzo con lo stesso allenatore, esperto e che nella stagione scorsa ha saputo venire a capo di una situazione non facile. Sono comunque fiducioso perché sin dal primo giorno i ragazzi mi hanno dato tutta la loro disponibilità». Modulo ingessato. Oramai il 3-5-2 è un credo tattico che il Cagliari si porterà dietro per un po’. Ancora Semplici: «La squadra sta cominciando a trovare i giusti equilibri. Certo, gli allenamenti sono stati pochi, ma d’ora in avanti programmerò alcune varianti che possano valorizzare le qualità di ognuno. I sei punti che abbiamo ottenuto nelle ultime due gare devono darci i giusti stimoli. Però adesso arriva il difficile: il confermarsi sotto il profilo tecnico-tattico e l’apprendimento delle nozioni che richiedo alla mia squadra. Il raggiungimento dell’obiettivo che ci siamo prefissi dipende solo ed esclusivamente da noi. La fiducia c’è, ma la strada è ancora molto lunga». Semplici si affiderà allo zoccolo duro, con i giovani Carboni e Tramoni non convocati, ma che potranno tornare utili in futuro.

Leggi anche  Genoa – Roma dove vedere Streaming Gratis Diretta Live Tv (Serie A Ore 18:00 2021-22)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *